Topan

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (08:20, 5 gen 2020) (modifica) (annulla)
 
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Orientale
 +
|continente=Asia
 +
|area=Estremo Oriente
 +
|paese=Giappone
 +
|origine=Shintoisti
 +
|tipologia=Divinità
 +
|sottotipologia=Divinità Superne
 +
|specificità=Divinità del Tuono
 +
|indole=Neutrale
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=[[Clava]], [[Elmo]]
 +
|elemento=Aria
 +
|habitat=Cielo
 +
|ambiti=[[Elenchi:Tempeste|Tempeste]], [[Elenchi:Tuoni|Tuoni]]
 +
}}
 +
Dio del Tuono. Si dice che quando Topan è adirato corra per l'aria scuotendo la clava e eccitando violente tempeste; per placarlo i sacerdoti si coprono il capo con foglie sacre e gli offrono dei pesci.  
Dio del Tuono. Si dice che quando Topan è adirato corra per l'aria scuotendo la clava e eccitando violente tempeste; per placarlo i sacerdoti si coprono il capo con foglie sacre e gli offrono dei pesci.  
Riga 13: Riga 38:
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Indole: Neutrale]]
[[Categoria:Indole: Neutrale]]
-
[[Categoria:Elemento: Fuoco]]
+
[[Categoria:Elemento: Aria]]
[[Categoria:Habitat: Cielo]]
[[Categoria:Habitat: Cielo]]
 +
[[Categoria:Tempeste]]
[[Categoria:Tuoni]]
[[Categoria:Tuoni]]

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Giappone
Popolo/Regione: Shintoisti
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità Superne
Specificità: Divinità del Tuono
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: Clava, Elmo
CARATTERI
Indole: Neutrale
Elemento: Aria
Habitat: Cielo
Tematiche: Tempeste, Tuoni

Dio del Tuono. Si dice che quando Topan è adirato corra per l'aria scuotendo la clava e eccitando violente tempeste; per placarlo i sacerdoti si coprono il capo con foglie sacre e gli offrono dei pesci.

[modifica] Iconografia

È rappresentato sopra un'ara di bronzo a forma di nube, armato di elmo coronato e di clava.