Renenutet

(Reindirizzamento da Thermutis)



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Egizia
Continente: Africa
Area: Africa del Nord
Paese: Egitto
Popolo/Regione: Egizi
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità delle Attività
Specificità: Divinità dell'Agricoltura
ATTRIBUTI
Aspetto: Uomo-Animale
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Agricoltura, Parto

Dea a forma di cobra con la testa umana, patrona delle nascite e dell'allattamento. Per i suoi caratteri di fecondità presiedeva anche alle messi e portava il titolo di «Signora dei Due Granai». Come dea dell'Abbondanza collaborava con il dio Api-Nilo, con Sekhet dea della Fertilità dei campi, e con suo figlio Nepri, dio del Grano.
Col nome greco di Thermutis, fu venerata anche dalla popolazione greca d'Egitto, e divenne perfino una santa cristiana (santa Thermutis), presunta madre di Mosè. Secondo Eliano, Thermutis era una specie di aspide che cingeva il capo di Iside come un diadema; il morso di Thermutis era mortale. Lo stesso scrittore racconta che Iside lanciava quel rettile contro i colpevoli; per questo gli Egizi deificarono il serpente e lo considerarono come simbolo di giustizia cui nessuno sfugge. In lingua copta il termine significa «che da la morte».

[modifica] Iconografia

Dalle iconografie appare in figura di donna dalla testa di cobra, oppure antropomorfa, seduta su un trono nell'atto di nutrire un bambino. In altre immagini è con la testa di leonessa.