Tenkadai



				

				

Antichissimo idolo giapponese venerato nel tempio omonimo.

[modifica] La leggenda

Narra la leggenda che, ogni mese, una fanciulla scelta fra le più belle veniva condotta al tempio di Tenkadai per un esame col dio. Durante il colloquio la donzella doveva esporre tutti i problemi attinenti alla comunità dei bonzi; al termine della conversazione la giovane veniva ritrovata tutta coperta di scaglie argentee identiche a quelle dei pesci. Per i Bonzi era un segno di benevola predisposizione dello spirito dell'idolo nei confronti dei loro problemi.