Differenze tra le versioni di "Template:Vetrina/1"

Riga 5: Riga 5:
  
  
[[Immagine:Kurma.jpg|70px|thumb|right|Kurma]]
+
[[Immagine:Kurma.jpg|70px|thumb|right|Ade]]
"Tartaruga", termine che designa la seconda incarnazione di Vishnù, manifestazione nel corso della quale avvenne l'episodio più misterioso e strano di tutta la mitologia indiana, quello del Frullamento dell'Oceano: Vishnù sradicò il monte Mandara e con esso, aiutato dagli Asura, frullò il Grande Oceano di Latte. Dall'Oceano Primordiale Frullato (o Chaturda-Ratnan) lo stesso Vishnù estrasse le quattordici cose meravigliose, personificazioni menzionate nei testi indiani come ideali di vita per gli uomini e per gli dèi.
+
Figlio di [[Crono]] e di [[Rea]], fratello di [[Zeus]], [[Poseidone]], [[Era]], [[Estia]] e [[Demetra]]. Dio dell'Oltretomba. Il suo nome significa "l'invisibile", condizione propria dei morti. Come Zeus e Poseidone, è uno dei tre padroni che si divisero il comando dell'Universo dopo la vittoria sui [[Titani]]. Mentre Zeus otteneva il Cielo e Poseidone il Mare, egli si vedeva attribuire il mondo sotterraneo, gli Inferi, o [[Tartaro]].
 
+
;[http://ilcrepuscolo.altervista.org/php5/index.php?title=Ade Leggi la voce...]
;[http://ilcrepuscolo.altervista.org/php5/index.php?title=Kurma Leggi la voce...]
 

Versione delle 10:03, 25 mag 2011


Ade

Figlio di Crono e di Rea, fratello di Zeus, Poseidone, Era, Estia e Demetra. Dio dell'Oltretomba. Il suo nome significa "l'invisibile", condizione propria dei morti. Come Zeus e Poseidone, è uno dei tre padroni che si divisero il comando dell'Universo dopo la vittoria sui Titani. Mentre Zeus otteneva il Cielo e Poseidone il Mare, egli si vedeva attribuire il mondo sotterraneo, gli Inferi, o Tartaro.

Leggi la voce...