Takami-Musubi

(Reindirizzamento da Takagi)



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: Takagi
Etimologia: albero alto
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Giappone
Popolo/Regione: Shintoisti
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità Superne
Specificità: Divinità della Creazione
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Alberi
Tematiche: Creazione

Una delle tre divinità primordiali cosmiche, il Divino Produttore. Secondo gli shintoisti giapponesi apparve all'inizio del mondo, molto prima della dea Amaterasu cui la dinastia regnante di Yamato aveva dato lustro venerandola come divinità superiore a tutti gli dei, inclusi quelli che figuravano nella creazione del cosmo. Secondo il Kojiki di Yasumaro, il dio Takami-Musubi, detto anche Takagi (il nome significa Albero Alto), risale ai tempi in cui le divinità venivano adorate non già astrattamente, bensì come spiriti incorporati in alberi e pietre; ancor oggi, infatti, nel sito più antico del grande santuario aikù di Ise si può vedere un simulacro di divinità formato da tre sassi e un alberello.
È il nonno di Ninigi-No-Mikoto, il fondatore della dinastia imperiale del Giappone.