Syama

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
m (Sostituzione testo - 'Categoria:Cani' con 'Categoria:Canidi')
Versione corrente (11:47, 7 dic 2019) (modifica) (annulla)
 
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Indo-Iranica
 +
|continente=Asia
 +
|area=Asia Meridionale
 +
|paese=India
 +
|origine=Hindu
 +
|tipologia=Creature Fantastiche
 +
|sottotipologia=Animali
 +
|specificità=Canidi
 +
|indole=Malevola
 +
|aspetto=Animale
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=Terra
 +
|habitat=Inferi
 +
|ambiti=-
 +
}}
 +
Uno dei due cani (l'altro è [[Sabala]]) che custodiscono il regno dei morti del dio [[Yama]]. Hanno quattro occhi ed i loro nomi descrivono il colore del pelo: significano rispettivamente "il variegato" ed "il nero". Per difendere i cadaveri dalla loro ferocia, si usava ricoprirli con pezzi di carne di qualche animale sacrificato. Secondo un dizionario comparativo dei vocaboli indo-ariani, il [[Cerbero]] greco sarebbe imparentato anche etimologicamente con Sabala, e significherebbe ugualmente "variegato".
Uno dei due cani (l'altro è [[Sabala]]) che custodiscono il regno dei morti del dio [[Yama]]. Hanno quattro occhi ed i loro nomi descrivono il colore del pelo: significano rispettivamente "il variegato" ed "il nero". Per difendere i cadaveri dalla loro ferocia, si usava ricoprirli con pezzi di carne di qualche animale sacrificato. Secondo un dizionario comparativo dei vocaboli indo-ariani, il [[Cerbero]] greco sarebbe imparentato anche etimologicamente con Sabala, e significherebbe ugualmente "variegato".
Riga 9: Riga 34:
[[Categoria:Animali]]
[[Categoria:Animali]]
[[Categoria:Canidi]]
[[Categoria:Canidi]]
-
[[Categoria:Mostri]]
+
[[Categoria:Cani]]
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
[[Categoria:Aspetto: Animale]]
[[Categoria:Aspetto: Animale]]

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Indo-Iranica
Continente: Asia
Area: Asia Meridionale
Paese: India
Popolo/Regione: Hindu
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Creature Fantastiche
Sottotipologia: Animali
Specificità: Canidi
ATTRIBUTI
Aspetto: Animale
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: Terra
Habitat: Inferi
Tematiche: -

Uno dei due cani (l'altro è Sabala) che custodiscono il regno dei morti del dio Yama. Hanno quattro occhi ed i loro nomi descrivono il colore del pelo: significano rispettivamente "il variegato" ed "il nero". Per difendere i cadaveri dalla loro ferocia, si usava ricoprirli con pezzi di carne di qualche animale sacrificato. Secondo un dizionario comparativo dei vocaboli indo-ariani, il Cerbero greco sarebbe imparentato anche etimologicamente con Sabala, e significherebbe ugualmente "variegato".