Differenze tra le versioni di "Sucrone"

Riga 1: Riga 1:
Guerriero rutulo, ucciso da [[Enea]] in maniera selvaggia, dopo che [[Turno]], per la seconda volta, gli era sfuggito. Ferito dapprima al fianco con la lancia, fu trucidato da un colpo di spada che gli disintegrò ogni costola del petto.
+
Guerriero [[rutulo]], ucciso da [[Enea]] in maniera selvaggia, dopo che [[Turno]], per la seconda volta, gli era sfuggito. Ferito dapprima al fianco con la lancia, fu trucidato da un colpo di spada che gli disintegrò ogni costola del petto.
  
 
[[Categoria:Mitologia Romana]]
 
[[Categoria:Mitologia Romana]]
 
[[Categoria:Guerrieri]]
 
[[Categoria:Guerrieri]]
 
[[Categoria: Eroi]]
 
[[Categoria: Eroi]]

Versione delle 14:23, 15 apr 2011

Guerriero rutulo, ucciso da Enea in maniera selvaggia, dopo che Turno, per la seconda volta, gli era sfuggito. Ferito dapprima al fianco con la lancia, fu trucidato da un colpo di spada che gli disintegrò ogni costola del petto.