Stalo (1)



				

				

È un mitico gigante antropofago, dotato di un solo occhio al centro della fronte. avido soprattutto di cervelli umani. Assieme alla crudele moglie Lutakis, veniva usato come spauracchio per i bambini, che, si diceva, rapiva e teneva prigionieri (v. Bau Bau). In alcune delle molte leggende esistenti sul suo conto si trovano evidenti derivazioni dal mito di Polifemo, con tanto di perforamento dell'occhio, fuga sotto le spoglie di caprone e inganno basato su un nome dal significato ambiguo.