Sokar

Versione del 22 mar 2020 alle 13:43 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Sostituzione testo - '|specificità=Divinità dell'Oltretomba ' con '|specificità=Divinità dell'Oltretomba |sub=-')
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Egizia
Continente: Africa
Area: Africa del Nord
Paese: Egitto
Popolo/Regione: Egizi
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità Infere
Specificità: Divinità dell'Oltretomba
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: Scettro
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Inferi
Tematiche: Oltretomba

Antichissimo dio originario di Menfi, il cui culto era molto diffuso a Saqqara dove fu patrono della necropoli. In seguito, col prevalere del culto di Osiride, massima divinità funeraria, e di Ptah, dio nazionale di Menfi, Sokar venne associato a Osiride nella forma di Sokar-Osiride, e fuso con Ptah nell'aspetto di Ptah-Sokar. Si rappresentava in colore verde, simbolo della rinascita vegetale, con nelle mani lo scettro, il pastorale e il flagellum.