Shun

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (15:23, 8 apr 2020) (modifica) (annulla)
 
-
{{Voce
 
-
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 
-
|nome originale=-
 
-
|altri nomi=-
 
-
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 
-
|etimo=-
 
-
|sesso=Maschio
 
-
|sezione=Mitologia Orientale
 
-
|continente=Asia
 
-
|area=Estremo Oriente
 
-
|paese=Cina
 
-
|origine=Cinesi
 
-
|tipologia=Umani
 
-
|sottotipologia=Nobili
 
-
|specificità=Sovrani
 
-
|sub=-
 
-
|indole=Benevola
 
-
|aspetto=Antropomorfo
 
-
|animali=-
 
-
|piante=-
 
-
|attributi=-
 
-
|elemento=-
 
-
|habitat=-
 
-
|ambiti=-
 
-
}}
 
-
 
Uno dei [[Wu-di]], i cinque leggendari imperatori della mitologia cinese. Fu prescelto per essere il successore di [[Yao]] su suggerimento delle Quattro Montagne (coloro che comandano i punti cardinali), al posto dello stesso figlio di Yao. Il suo successore fu [[Da-yu]], Yu il grande. Si dice che Shun (2255-2205 a.C. o 2233-2184 a.C.) fosse un barbaro venuto dall’Oriente, un vasaio che coltivava personalmente i propri campi. Viaggiò per tutti i punti cardinali e scacciò la malasorte sorvegliando i loro ingressi.
Uno dei [[Wu-di]], i cinque leggendari imperatori della mitologia cinese. Fu prescelto per essere il successore di [[Yao]] su suggerimento delle Quattro Montagne (coloro che comandano i punti cardinali), al posto dello stesso figlio di Yao. Il suo successore fu [[Da-yu]], Yu il grande. Si dice che Shun (2255-2205 a.C. o 2233-2184 a.C.) fosse un barbaro venuto dall’Oriente, un vasaio che coltivava personalmente i propri campi. Viaggiò per tutti i punti cardinali e scacciò la malasorte sorvegliando i loro ingressi.
[[Categoria:Estremo Oriente]]
[[Categoria:Estremo Oriente]]
[[Categoria:Cina]]
[[Categoria:Cina]]
-
[[Categoria:Umani]]
+
[[Categoria:Semidei]]
[[Categoria:Nobili]]
[[Categoria:Nobili]]
[[Categoria:Sovrani]]
[[Categoria:Sovrani]]

Versione corrente