Savitri

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
m (Sostituzione testo - 'Categoria:Principi' con 'Categoria:Nobili Categoria:Principi')
Versione corrente (17:54, 11 nov 2019) (modifica) (annulla)
 
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Femmina
 +
|sezione=Mitologia Indo-Iranica
 +
|continente=Asia
 +
|area=Asia Meridionale
 +
|paese=India
 +
|origine=Hindu
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=Nobili
 +
|specificità=Principi
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=-
 +
}}
 +
Figlia del re [[Ashvapati]], si innamorò perdutamente di [[Satyavan]], un uomo di basso rango. Nonostante i saggi della corte del padre avessero profetizzato la sua morte dopo un anno esatto dal loro matrimonio, ella volle sposarlo a tutti i costi. Nel giorno destinato, Savitri seguì il marito, recatosi a tagliar legna nella foresta. Là [[Satyavan]] spirò tra le sue braccia. Quando apparve [[Yama]], il dio della Morte, per portarselo via, ella li seguì. Attraversarono le lande spaventose degli Inferi e lei, per amore del marito superò il terrore e la desolazione fino a che [[Yama]], impressionato da tanta devozione, le restituì il marito.
Figlia del re [[Ashvapati]], si innamorò perdutamente di [[Satyavan]], un uomo di basso rango. Nonostante i saggi della corte del padre avessero profetizzato la sua morte dopo un anno esatto dal loro matrimonio, ella volle sposarlo a tutti i costi. Nel giorno destinato, Savitri seguì il marito, recatosi a tagliar legna nella foresta. Là [[Satyavan]] spirò tra le sue braccia. Quando apparve [[Yama]], il dio della Morte, per portarselo via, ella li seguì. Attraversarono le lande spaventose degli Inferi e lei, per amore del marito superò il terrore e la desolazione fino a che [[Yama]], impressionato da tanta devozione, le restituì il marito.

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Indo-Iranica
Continente: Asia
Area: Asia Meridionale
Paese: India
Popolo/Regione: Hindu
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Nobili
Specificità: Principi
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Figlia del re Ashvapati, si innamorò perdutamente di Satyavan, un uomo di basso rango. Nonostante i saggi della corte del padre avessero profetizzato la sua morte dopo un anno esatto dal loro matrimonio, ella volle sposarlo a tutti i costi. Nel giorno destinato, Savitri seguì il marito, recatosi a tagliar legna nella foresta. Là Satyavan spirò tra le sue braccia. Quando apparve Yama, il dio della Morte, per portarselo via, ella li seguì. Attraversarono le lande spaventose degli Inferi e lei, per amore del marito superò il terrore e la desolazione fino a che Yama, impressionato da tanta devozione, le restituì il marito.