Sarabha (2)



				

				

Quando Vishnu assunse, in una delle sue incarnazioni, la forma di uomo-leone (v. Narashima), dopo aver vinto il Re-demone Hiranyakasipu, divenne molto arrogante ed orgoglioso della sua impresa. Allora Shiva assunse la forma di un essere parzialmente leonino e parzialmente ornitomorfo (fors'anche con qualche componente umana), chiamato Sarabha, e distrusse Narasimha. Si tratta evidentemente del ricordo di antiche lotte tra sette vishnuite e shivaite. Secondo un'altra leggenda, raccontata nel Kalika Purana, sarebbe stato per distruggere un'altra incarnazione di Vishnu, Varaha, che Shiva si sarebbe tramutato in Sarabha, su richiesta dello stesso Vishnu, che non riusciva più a liberarsi di quella forma.