Ruggiero

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (12:39, 22 mar 2020) (modifica) (annulla)
m (Sostituzione testo - '|specificità=Fanti' con '|specificità=Fanti |sub=-')
 
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Medievale
 +
|continente=Europa
 +
|area=Europa Centrale
 +
|paese=Francia
 +
|origine=Ciclo Carolingio
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=Guerrieri
 +
|specificità=Fanti
 +
|sub=-
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=[[Elenchi:Amori|Amori]], [[Elenchi:Gemelli|Gemelli]]
 +
}}
 +
Ruggiero nasce da padre cristiano, ma rimasto presto orfano viene allevato nella religione pagana insieme alla sorella gemella [[Marfisa]] dal mago [[Atlante (2)|Atlante]]: del resto era pagana e parente del re [[Agramante]], per cui, quando il re saraceno parte per la guerra contro i cristiani, egli lo segue senza esitare.
Ruggiero nasce da padre cristiano, ma rimasto presto orfano viene allevato nella religione pagana insieme alla sorella gemella [[Marfisa]] dal mago [[Atlante (2)|Atlante]]: del resto era pagana e parente del re [[Agramante]], per cui, quando il re saraceno parte per la guerra contro i cristiani, egli lo segue senza esitare.
<br>In tutta la vicenda del poema, l'Ariosto non dimentica mai che egli impersona il capostipite, accanto a Bradamante, degli Estensi: anima "naturalmente cristiana", destinata ad aprirsi all'autentica fede appena gliene siano rivelati i valori, è costantemente rappresentato come autentico cristiano in potenza, dotato per giunta di ogni qualità cavalleresca; bellezza, gentilezza, fascino sono i connotati che lo distinguono tra i suoi.
<br>In tutta la vicenda del poema, l'Ariosto non dimentica mai che egli impersona il capostipite, accanto a Bradamante, degli Estensi: anima "naturalmente cristiana", destinata ad aprirsi all'autentica fede appena gliene siano rivelati i valori, è costantemente rappresentato come autentico cristiano in potenza, dotato per giunta di ogni qualità cavalleresca; bellezza, gentilezza, fascino sono i connotati che lo distinguono tra i suoi.
==Riferimenti musicali ==
==Riferimenti musicali ==
 +
*Francesca Caccini, ''La liberazione di Ruggiero dall'isola di Alcina'', opera comica.
*Antonio Vivaldi, ''Orlando furioso'', opera lirica tratta dal poema ariostesco (personaggi: Orlando, Angelica, Alcina, Ruggiero, Astolfo, Bradamante, Medoro)
*Antonio Vivaldi, ''Orlando furioso'', opera lirica tratta dal poema ariostesco (personaggi: Orlando, Angelica, Alcina, Ruggiero, Astolfo, Bradamante, Medoro)
 +
[[Categoria:Mitologia Medievale]]
[[Categoria:Mitologia Carolingia]]
[[Categoria:Mitologia Carolingia]]
[[Categoria:Europa]]
[[Categoria:Europa]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]
[[Categoria:Guerrieri]]
[[Categoria:Guerrieri]]
-
[[Categoria:Eroi]]
+
[[Categoria:Cavalieri]]
[[Categoria:Gemelli]]
[[Categoria:Gemelli]]
[[Categoria:Amori]]
[[Categoria:Amori]]

Versione corrente