Reso

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
(Interpretazione)
(La morte)
== La morte ==
== La morte ==
Il re giunse a Troia sul suo bellissimo carro da combattimento: conduceva con sé due cavalli bianchi donatigli da [[Ares]], dei quali un oracolo aveva detto che se avessero bevuto l'acqua dello [[Xanto]], la città non sarebbe stata presa. Per questo la notte stessa del suo arrivo fu sgozzato nel sonno, insieme a dodici dei suoi guerrieri, dalla spada di [[Diomede (2)|Diomede]], entrato di soppiatto con [[Ulisse]] nel campo dei Traci: esausto per le fatiche del viaggio, Reso si era coricato nel suo letto dimenticandosi di abbeverare i cavalli. In quel momento il giovane condottiero, che era noto per il suo russare, emetteva dalle vie respiratorie un sonno più agitato del solito, vedendosi in sogno ucciso proprio da Diomede. Lasciato Reso moribondo, i due achei presero possesso dei cavalli, e senza farsi vedere da nessuno si allontanarono con essi. Il sovrano venne scoperto ormai cadavere dal cugino [[Ippocoonte (2)|Ippocoonte]], e pianto da tutto l'esercito troiano.
Il re giunse a Troia sul suo bellissimo carro da combattimento: conduceva con sé due cavalli bianchi donatigli da [[Ares]], dei quali un oracolo aveva detto che se avessero bevuto l'acqua dello [[Xanto]], la città non sarebbe stata presa. Per questo la notte stessa del suo arrivo fu sgozzato nel sonno, insieme a dodici dei suoi guerrieri, dalla spada di [[Diomede (2)|Diomede]], entrato di soppiatto con [[Ulisse]] nel campo dei Traci: esausto per le fatiche del viaggio, Reso si era coricato nel suo letto dimenticandosi di abbeverare i cavalli. In quel momento il giovane condottiero, che era noto per il suo russare, emetteva dalle vie respiratorie un sonno più agitato del solito, vedendosi in sogno ucciso proprio da Diomede. Lasciato Reso moribondo, i due achei presero possesso dei cavalli, e senza farsi vedere da nessuno si allontanarono con essi. Il sovrano venne scoperto ormai cadavere dal cugino [[Ippocoonte (2)|Ippocoonte]], e pianto da tutto l'esercito troiano.
 +
 +
 +
<poem> " '' [[...]] Intanto''
 +
''piomba su Reso il fier Tidìde, e priva  ''
 +
''lui tredicesmo della dolce vita.''
 +
''Sospirante lo colse ed affannoso''
 +
''perché per opra di Minerva apparso''
 +
''appunto in quella gli pendea sul capo,''
 +
''tremenda visïon, d’Enide il figlio.  '' </poem>
== La resurrezione ==
== La resurrezione ==

Versione del 23:07, 26 gen 2013