Ras Shambra



				

				

Testo ugaritico del IV secolo a.C., imperniato sul culto della fertilità della terra. Riferendosi alla fertilità in genere, il testo nomina la mandragora, pianta in uso presso i Palestinesi come panacea contro la sterilità.