Putchari

Versione del 22 mar 2020 alle 14:45 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Sostituzione testo - '|specificità=Sacerdoti' con '|specificità=Sacerdoti |sub=-')
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Indo-Iranica
Continente: Asia
Area: Asia Meridionale
Paese: India
Popolo/Regione: Hindu
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Religiosi
Specificità: Sacerdoti
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Sacerdoti dediti al culto di Manar Suami e di Danna Raja. Presiedono alle cerimonie in onore di queste divinità e raccolgono l'elemosina per le strade cantando e salmodiando preci e benedizioni. I Putchari possono ammogliarsi ma solo dopo avere abbandonato la professione di questuanti.