Pulzella che mai non mentì



				

				

Damigella della regina Ginevra, così chiamata perchè muta.