Prova

Versione del 15:23, 25 ott 2019, autore: Ilcrepuscolo (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione corrente (diff) | Versione più recente → (diff)




				

				

INTRODUZIONE

Folletti, draghi, vampiri, ninfe e sirene, orchi e giganti, diavoli ed angeli. In ogni parte del mondo ed in ogni epoca della sua storia, l'uomo ha dato vita ad un corteo inesauribile e quanto più variegato possibile di creature fantastiche.
Il meccanismo mentale che ha portato alla produzione di una tale quantità di creature diverse è però sempre lo stesso.
Fin dalla sua "infanzia", l'uomo ha costantemente sentito il bisogno di "materializzare" tutti quei sentimenti interiori (amore, morte, paura) o quelle situazioni esterne (disastri naturali, malattie, fenomeni fisici, etc,) che in qualche maniera lo terrorizzavano o che non riusciva a spiegare, in modo da avere qualcosa di fisicamente concreto contro cui lottare o confrontarsi.

Voci presenti: 2.473

Piu Viste

1 - Gigante - 33014 visite
2 - Centauri - 28392 visite
3 - Nereidi - 21530 visite
4 - Sirene (1) - 19752 visite
5 - Naiadi - 16097 visite
6 - Oceanine - 14476 visite
7 - Garuda - 13097 visite
8 - Medusa - 12206 visite
9 - Fenice (1) - 12127 visite

10 - Tiamat - 11549 visite