Prova

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (15:23, 25 ott 2019) (modifica) (annulla)
 
(22 revisioni intermedie non mostrate.)
Riga 1: Riga 1:
-
<DPL>
+
__NOTOC__
-
  category=Divinità
+
{|
-
  uses=Template:Voce
+
| valign="top" width="75%" |
-
  include={Voce}:specificità:origine:sesso:indole:aspetto
+
{{finestra|logo=Mitologia.png|col1=#fafafa|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=<small>INTRODUZIONE</small>|font-size=100%|contenuto={{Creature Fantastiche}}}}
-
  table=,Nome,Specificità,Origine,Sesso,Indole,Aspetto
+
| valign="top" width="25%" |
-
  resultsheader=\n===Nel Crepuscolo Ci sono %PAGES% divinità.===\n
+
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Ultime Voci|font-size=95%|contenuto=
-
</DPL>
+
{{Portale:Creature Fantastiche/UltimeVoci}}}}
 +
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Piu Viste|font-size=95%|contenuto=
 +
{{Portale:Creature Fantastiche/PiuViste}}}}

Versione corrente

INTRODUZIONE

Folletti, draghi, vampiri, ninfe e sirene, orchi e giganti, diavoli ed angeli. In ogni parte del mondo ed in ogni epoca della sua storia, l'uomo ha dato vita ad un corteo inesauribile e quanto più variegato possibile di creature fantastiche.
Il meccanismo mentale che ha portato alla produzione di una tale quantità di creature diverse è però sempre lo stesso.
Fin dalla sua "infanzia", l'uomo ha costantemente sentito il bisogno di "materializzare" tutti quei sentimenti interiori (amore, morte, paura) o quelle situazioni esterne (disastri naturali, malattie, fenomeni fisici, etc,) che in qualche maniera lo terrorizzavano o che non riusciva a spiegare, in modo da avere qualcosa di fisicamente concreto contro cui lottare o confrontarsi.

Voci presenti: 2.483

Piu Viste

1 - Gigante - 32767 visite
2 - Centauri - 27753 visite
3 - Nereidi - 20870 visite
4 - Sirene (1) - 19554 visite
5 - Naiadi - 15667 visite
6 - Oceanine - 14023 visite
7 - Garuda - 12734 visite
8 - Medusa - 12039 visite
9 - Fenice (1) - 11898 visite

10 - Sfinge - 11341 visite