Priverno (1)



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Italia
Popolo/Regione: Romani
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Guerrieri
Specificità: Fanti
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -


Guerriero rutulo che combatté contro i Troiani di Enea sbarcati nel Lazio; durante una battaglia fu dapprima ferito a una mano da Temilla e quindi ucciso da Capi.


 Capi abbatte Priverno. Prima lo aveva sfiorato la leggera
asta di Temilla; egli insensato portò la mano
alla ferita, gettato lo scudo; volò alata una freccia
e gli infisse la mano al fianco sinistro, e profonda
gli ruppe con una letale ferita le vie del respiro.

(Virgilio, Eneide)

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti Antiche