Pesidice (3)



				

				

Figlia di Pelia. La madre era Anassibia, figlia di Biante, oppure Filomache, figlia di Anfione. Ingannata da Medea, assieme alle sorelle (meno Alcesti), uccise il padre nella speranza di ringiovanirlo. Dopo aver realizzato di essere state ingannate, le giovani si esiliarono volontariamente.