Peribea (1)

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (09:32, 19 ott 2019) (modifica) (annulla)
 
(4 revisioni intermedie non mostrate.)
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|200px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Femmina
 +
|sezione=Mitologia Classica
 +
|continente=Europa
 +
|area=Mediterraneo
 +
|paese=Grecia
 +
|origine=Greci
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=Nobili
 +
|specificità=Sovrani
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=-
 +
}}
 +
Figlia di [[Alcatoo]], re di [[Megara]]. Fu tra i giovani imbarcati sulla nave per [[Creta]], allo scopo di pagare il tributo imposto ad [[Atene]], assieme a [[Teseo]]. Durante il viaggio verso [[Creta]], [[Minosse]] se ne innamorò, ed iniziò ad infastidirla talmente che la giovane chiese l'aiuto di Teseo. Questi iniziò a sbeffeggiare il re sostenendo di possedere il suo stesso grado di nobiltà, dal momento che anch'egli era figlio di una divinità, [[Poseidone]] (mentre Minosse era figlio di [[Zeus]]). Minosse, allora, per dimostrare, la sua parentela chiese al padre di mandare un lampo, cosa che avvenne, e sfidò Teseo a provare la sua affermazione, gettando in mare il suo anello e ordinandogli, se egli era veramente il figlio di [[Poseidone]], di riportarglielo.Teseo si lanciò allora in mare dove fu accolto dal padre divino, che gli consegnò l'anello di Minosse, nel suo palazzo.  
Figlia di [[Alcatoo]], re di [[Megara]]. Fu tra i giovani imbarcati sulla nave per [[Creta]], allo scopo di pagare il tributo imposto ad [[Atene]], assieme a [[Teseo]]. Durante il viaggio verso [[Creta]], [[Minosse]] se ne innamorò, ed iniziò ad infastidirla talmente che la giovane chiese l'aiuto di Teseo. Questi iniziò a sbeffeggiare il re sostenendo di possedere il suo stesso grado di nobiltà, dal momento che anch'egli era figlio di una divinità, [[Poseidone]] (mentre Minosse era figlio di [[Zeus]]). Minosse, allora, per dimostrare, la sua parentela chiese al padre di mandare un lampo, cosa che avvenne, e sfidò Teseo a provare la sua affermazione, gettando in mare il suo anello e ordinandogli, se egli era veramente il figlio di [[Poseidone]], di riportarglielo.Teseo si lanciò allora in mare dove fu accolto dal padre divino, che gli consegnò l'anello di Minosse, nel suo palazzo.  
-
<br>Successivamente Teseo sposò Peribea, che però diventerà più famosa come moglie di [[Telamone]], a cui generò [[Aiace Telamonio]]
+
<br>Successivamente Teseo sposò Peribea, che però diventerà più famosa come moglie di [[Telamone]], a cui generò [[Aiace Telamonio]].
 +
[[Categoria:Mitologia Classica]]
[[Categoria:Mitologia Greca]]
[[Categoria:Mitologia Greca]]
[[Categoria:Europa]]
[[Categoria:Europa]]
Riga 9: Riga 35:
[[Categoria:Grecia]]
[[Categoria:Grecia]]
[[Categoria:Umani]]
[[Categoria:Umani]]
 +
[[Categoria:Nobili]]
 +
[[Categoria:Sovrani]]
[[Categoria:Sesso: Femmina]]
[[Categoria:Sesso: Femmina]]
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Nobili
Specificità: Sovrani
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Figlia di Alcatoo, re di Megara. Fu tra i giovani imbarcati sulla nave per Creta, allo scopo di pagare il tributo imposto ad Atene, assieme a Teseo. Durante il viaggio verso Creta, Minosse se ne innamorò, ed iniziò ad infastidirla talmente che la giovane chiese l'aiuto di Teseo. Questi iniziò a sbeffeggiare il re sostenendo di possedere il suo stesso grado di nobiltà, dal momento che anch'egli era figlio di una divinità, Poseidone (mentre Minosse era figlio di Zeus). Minosse, allora, per dimostrare, la sua parentela chiese al padre di mandare un lampo, cosa che avvenne, e sfidò Teseo a provare la sua affermazione, gettando in mare il suo anello e ordinandogli, se egli era veramente il figlio di Poseidone, di riportarglielo.Teseo si lanciò allora in mare dove fu accolto dal padre divino, che gli consegnò l'anello di Minosse, nel suo palazzo.
Successivamente Teseo sposò Peribea, che però diventerà più famosa come moglie di Telamone, a cui generò Aiace Telamonio.