Differenze tra le versioni di "Pergamo (1)"

Riga 1: Riga 1:
Figlio di [[Neottolemo]] e [[Andromaca]]; divenne re d'[[Arcadia]]. Strinse una grande amicizia col giovane re misio [[Grino]], laddove i loro rispettivi padri, [[Neottolemo]] ed [[Euripilo]], si erano scontrati nella [[guerra di Troia]]. Insieme a lui fondò la città di Pergamo in Misia, destinata a diventare la nuova capitale del regno e ad accogliere i resti di [[Telefo]], nonno paterno dell'amico.
+
Figlio di [[Neottolemo]] e [[Andromaca]]; divenne re d'[[Arcadia]]. Strinse una grande amicizia col giovane re misio [[Grino]], laddove i loro rispettivi padri, [[Neottolemo]] ed [[Euripilo]], si erano scontrati nella [[guerra di Troia]]. Insieme a lui fondò la città di [[Pergamo (2)|Pergamo]] in Misia, destinata a diventare la nuova capitale del regno e ad accogliere i resti di [[Telefo]], nonno paterno dell'amico.
  
 
[[Categoria:Mitologia Greca]]
 
[[Categoria:Mitologia Greca]]
 
[[Categoria:Eroi]]
 
[[Categoria:Eroi]]
 
[[Categoria:Re]]
 
[[Categoria:Re]]

Versione delle 22:52, 20 mag 2011

Figlio di Neottolemo e Andromaca; divenne re d'Arcadia. Strinse una grande amicizia col giovane re misio Grino, laddove i loro rispettivi padri, Neottolemo ed Euripilo, si erano scontrati nella guerra di Troia. Insieme a lui fondò la città di Pergamo in Misia, destinata a diventare la nuova capitale del regno e ad accogliere i resti di Telefo, nonno paterno dell'amico.