Ki

(Reindirizzamento da Nintu)
SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: Ninhursag, Ninmah, Nintu
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Mesopotamica
Continente: Asia
Area: Medio Oriente
Paese: Iraq
Popolo/Regione: Sumeri
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità della Natura
Specificità: Divinità della Terra
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Terra

Dea della terra. Chiamata anche Ninhursag (regina delle montagne), Ninmah (la signora suprema), o Nintu (la signora che dà alla luce). Insieme ad An è considerata la progenitrice della maggior parte degli dèi. E' la dea madre ed assiste alla creazione dell'uomo, consigliando Enki, che aveva plasmato diverse forme di uomo dall'argilla sopra l'Apsu. A Dilmun partorì otto nuovi alberi da Enki, quando egli successivamente mangiò i suoi figli, ella lo maledisse infliggendogli otto ferite. Dopo essere stata persuasa da Enlil a ritirare la sua maledizione, partorì da Enki altri otto bambini che guarirono le ferite. Da molti è considerata la sorella di Enlil, ma secondo altre tradizione ella ne è la sposa. Un tempio dedicato a Ninhursag è venuto alla luce nei pressi di Tell Harriri (l’antica Mari) in Siria, poco distante dal confine iracheno.