Nighna

Versione del 1 apr 2011 alle 22:32 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Nuova pagina: Demone che ama penetrare nel grembo delle donne incinte, quando queste mangiano carne o siedono di notte sotto un albero, o in un trivio o un quadrivio, e ne divora i feti. Ha una ...)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Demone che ama penetrare nel grembo delle donne incinte, quando queste mangiano carne o siedono di notte sotto un albero, o in un trivio o un quadrivio, e ne divora i feti. Ha una sorella, Mohani l'Ingannatrice, che invece trasforma i feti in rettili.