Museo:Piero di Cosimo



				

				

L'artista italiano Piero di Cosimo, vero nome Pietro di Lorenzo, nasce a Firenze all'incirca nel 1462. Figlio di un orafo, lavora nella bottega di Cosimo Rosselli da cui deriva il suo nome popolare.
Nelle sue opere si possono trovare influenze del lavoro di Filippino Lippi, Luca Signorelli e Leonardo da Vinci.
Molto probabilmente muore nel 1521, come sostiene anche Vasari nella biografia di Piero di Cosimo. I documenti contemporanei dichiarano però che muore di peste il 12 aprile 1522.

[modifica] Opere

ESPLORA IL MUSEO
Vai nella Hall Mitologie Artisti Periodi Tipologie Collezioni