Mori (1)



				

				

Il termine Mori è usato per indicare i musulmani, specialmente berberi (gli Arabi erano chiamati Saraceni) che popolarono parte non trascurabile della Penisola iberica per oltre 800 anni e la Sicilia per quasi due secoli e mezzo (anche se stabilmente solo per un secolo), tuttora costituiscono l'elemento fondamentale autoctono nordafricano.

[modifica] Etimologia

Il termine fu coniato dal tardo latino Mōrus, che proviene da Maurus, "Mauro, abitante della Mauretania".