Modifica di Molione

Attenzione: non hai effettuato l'accesso. Se effettuerai delle modifiche il tuo indirizzo IP sarà visibile pubblicamente. Se accedi o crei un'utenza, le tue modifiche saranno attribuite al tuo nome utente, insieme ad altri benefici.

Questa modifica può essere annullata. Controlla le differenze mostrate sotto fra le due versioni per essere certo che il contenuto corrisponda a quanto desiderato, e quindi salvare le modifiche per completare la procedura di annullamento.
Versione attuale Il tuo testo
Riga 1: Riga 1:
{{Voce
+
Bellissimo giovane, fece da valletto e auriga al re asiatico Timbreo, un alleato di Priamo durante il decennale assedio di Troia portato avanti dai Greci. Fu colpito a morte da Ulisse nella stessa azione bellica di cui rimase vittima il suo signore, ucciso da Diomede
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 
|nome originale=-
 
|altri nomi=-
 
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 
|etimo=-
 
|sesso=Maschio
 
|sezione=Mitologia Classica
 
|continente=Europa
 
|area=Mediterraneo
 
|paese=Grecia
 
|origine=Greci
 
|tipologia=Umani
 
|sottotipologia=Guerrieri
 
|specificità=Aurighi
 
|sub=-
 
|indole=Benevola
 
|aspetto=Antropomorfo
 
|animali=-
 
|piante=-
 
|attributi=-
 
|elemento=-
 
|habitat=-
 
|ambiti=[[Elenchi:Kalokagathia|Kalokagathia]]
 
}}
 
 
 
Bellissimo giovane, fece da scudiero e auriga al re asiatico [[Timbreo (1)|Timbreo]], un alleato di [[Priamo]] durante il decennale assedio di [[Troia]] portato avanti dai Greci.
 
 
 
== La morte ==
 
Molione fu colpito a morte da [[Ulisse]] nella stessa azione bellica in cui rimase vittima il suo signore, ucciso pochi istanti prima da [[Diomede (2)|Diomede]].
 
 
 
== Interpretazione ==
 
Nell'epica classica, l'avvenenza fisica è rivelatrice di un animo nobile: contrariamente alla maggior parte degli aurighi di parte troiana, Molione non fugge dopo l'uccisione del proprio condottiero. Ma è ancora più singolare il fatto che Omero conferisca un bellissimo aspetto al valletto e sorvoli invece sulla fisicità di [[Timbreo (1)|Timbreo]], un sovrano di cui in definitiva non viene detto nulla.
 
 
 
==BIBLIOGRAFIA==
 
=== Fonti Antiche ===
 
*[[Omero]], ''[[Iliade]]''.
 
 
 
 
 
[[Categoria:Mitologia Classica]]
 
[[Categoria:Mitologia Greca]]
 
[[Categoria:Europa]]
 
[[Categoria:Mediterraneo]]
 
[[Categoria:Grecia]]
 
[[Categoria:Guerrieri]]
 
[[Categoria:Aurighi]]
 
[[Categoria:Scudieri]]
 
[[Categoria:Umani]]
 
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
 
[[Categoria:Indole: Benevola]]
 
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
 
[[Categoria:Kalokagathìa]]
 

Per favore tieni presente che tutti i contributi a Il Crepuscolo degli Dèi possono essere modificati, stravolti o cancellati da altri contributori. Se non vuoi che i tuoi testi possano essere alterati, allora non inserirli.
Inviando il testo dichiari inoltre, sotto tua responsabilità, che è stato scritto da te personalmente oppure è stato copiato da una fonte di pubblico dominio o similarmente libera (vedi Il Crepuscolo degli Dèi:Copyright per maggiori dettagli). Non inviare materiale protetto da copyright senza autorizzazione!

Annulla Guida (si apre in una nuova finestra)

Template utilizzato in questa pagina: