Mitologia San



				

				

INTRODUZIONE

I San, detti anche Khwe, Basarwa o Boscimani sono un popolo che vive nel Kalahari (tra Sudafrica, Namibia e Botswana) e che è imparentato con i Khoikhoi, con i quali forma il gruppo Khoisan. Non hanno un termine per indicare il proprio popolo nel suo insieme: il nome "San" fu loro attribuito dai Khoikhoi, nella cui lingua san significa "straniero", "diverso" (rispetto ai Khoi). In genere, i San preferiscono farsi chiamare "boscimani" (boesman in afrikaans, bushmen in inglese), sebbene questa denominazione appaia offensiva a molti occidentali (letteralmente significa "uomini della boscaglia"). Sono principalmente cacciatori-raccoglitori; sono noti per aver sviluppato un particolare sistema di comunicazione manuale durante la caccia e per cacciare usando frecce avvelenate (con la linfa della Euphorbia damarana), fatto che ha valso loro il soprannome di "uomini-scorpione".


Voci presenti: 1

Localizzazione

Categoria: Mitologia Africana Tribale
Regioni: Africa del Sud
Paesi: Botsana, Namibia, Sudafrica

Ultime Voci

Piu Viste

1 - 'Kou-teign 'koo-rou - 2754 visite