Mitologia Cinese



				

				

INTRODUZIONE

E' l'antica mitologia della popolazione cinese, prima dell'avvento del Taoismo, del Confucianesimo e del Buddhismo. La mitologia cinese è conosciuta grazie a testi risalenti alla dinastia Han. Risalenti a più di duemila anni fa, possono essere considerati in un certo senso recenti. Furono redatti da letterati che rivisitarono la mitologia antica, tenendo conto delle loro concezioni filosofiche.


Voci presenti: 408

Cosmogonia

All’inizio dei tempi, c’era solo l’oscurità. Il mondo era un gigantesco uovo che conteneva il caos. Dentro l’uovo dormiva e cresceva il gigante Pan Ku, che un giorno improvvisamente si svegliò e ruppe il guscio.
Il contenuto più leggero salì in alto e formò il cielo; quello più pesante scese in basso e diventò la Terra. Per migliaia di anni Pan Ku, temendo che i due elementi potessero riunirsi, li tenne separati spingendo in su il cielo con la testa e schiacciando la Terra con i piedi.


Quando, soddisfatto del suo lavoro, Panku morì, il respiro si trasformò in vento, la voce in tuono, l’occhio sinistro divenne il Sole e il destro formò la Luna, mentre le sue braccia diventarono montagne, le sue vene sentieri e strade, i suoi capelli le stelle del cielo, la sua carne terreno per i campi e il suo sudore si trasformò in pioggia e rugiada. Così il gigante Pan Ku creò il mondo.

Localizzazione

Categoria: Mitologia Orientale
Regioni: Estremo Oriente
Paesi: Cina

Piu Viste

1 - Taotie - 4123 visite
2 - Pan Ku - 3103 visite
3 - Ba Xian - 2223 visite
4 - Fu Xi - 2150 visite
5 - Chan Chu - 2050 visite
6 - Daren - 1944 visite
7 - Ao Ping - 1919 visite
8 - Kilin - 1890 visite
9 - Long Wang - 1675 visite

10 - Lei-gong - 1641 visite