Mahu (1)



				

				

Dema Cane, sposo di Lena, anch'essa Dema Cane; entrambi antenati totemici forniti, come i cani, di grossi genitali. Da loro discendono altri Dema Cane parlanti, che hanno aspetti diversi (umano-vegetale o umano-animale) e sono dotati di potere trasformistico. Dai loro cadaveri nacquero i primi cani. Il mito appartiene ai Marind Anim della Nuova Guinea Olandese Meridionale.