Luoghi della Mitologia Babilonese

INTRODUZIONE

La mitologia babilonese (o mitologia assiro-babilonese) fa parte della mitologia mesopotamica ed è il complesso delle credenze religiose e dei miti dei popoli babilonese ed assiro. Il canone babilonese è in gran parte derivato dalla mitologia sumera ed alcuni testi cuneiformi babilonesi sono traduzioni in accadico di antecedenti testi sumerici. Come avvenne per le interpolazioni tra la mitologia greca e quella romana, molte divinità sumere furono riprese e rinominate dai Babilonesi, come nel caso di Inanna/Ishtar e Dumuzi/Tammuz, gli furono dati nuovi attributi, in modo da soddisfare le esigenze della nuova popolazione dominante. Comunque, al di là delle indubbie similitudini con quella sumera, alla mitologia babilonese appartengono divinità e miti propri di quella cultura, come il dio Marduk, patrono della città di Babilonia, ed il Poema della Creazione, l'Enûma Elish.


Voci presenti: 122

LUOGHI

Nome Specificità
Akkad Città
Anduruna Dimore Divine
Arallu Inferi
Borsippa Città
Duku Dimore Divine
Eridu Città
Eufrate (2) Fiumi
Ezida Templi
Nimush Montagne
Ninive Città
Sippar Città
Tigri Fiumi
Torre di Babele Palazzi
Ubsugina Dimore Divine
Ziggurat Templi