Libuse



				

				

Regina Boema, esperta di magia, molto amata dal popolo per il suo senso di giustizia. Sollecitata dal popolo a sposarsi, mandò il suo cavallo preferito alla ricerca di quell'uomo che mangiava su un tavolo di ferro. Il cavallo si fermò davanti un contadino che avendo finito di arare, stava consumando il suo pasto sull'aratro. quell'uomo dal nome Premysl venne acclamato principe e sposò Libuse.