Jakuti



				

				

Popolo della Siberia centro-orientale, occupante il territorio oggi chiamato Repubblica autonoma di Saha, già Jacuzia. Gli Jakuti, che parlano una lingua turca arcaizzante di ceppo altaico, penetrarono nell’attuale territorio da Sud, verso la fine del I millennio, scacciandone i primitivi abitatori tungusi.