Ik’



				

				

Il nome del secondo giorno del calendario Tzolk'in, significa “vento”. Questa giornata era connessa con la pioggia fertilizzante che permetteva la nascita del mais, ma era legata anche al dio del vento Kukulcan, inteso come soffio vitale, spirito e voce.