Iasione



				

				

Figlio di Zeus e di Elettra, una delle Pleiadi, fu amato da Demetra che si unì a lui nell'isola di Creta, "in un campo a maggese rivoltato tre volte"; dalla loro unione nacque Plutone, divinità della ricchezza, che vaga per la terra distribuendo i suoi doni alla cieca (Omero, Odissea V, 125 ss.; Esiodo, Teogonia 969 ss.). Diodoro Siculo racconta che Demetra e Iasione si incontrarono alle nozze di Cadmo e Armonia: la dea si innamorò di Iasione e gli regalò il seme del frumento (5, 77, 1 ss.).

[modifica] Fonti

  • Omero, Odissea V, 125 ss.
  • Esiodo, Teogonia 969 ss.)
  • Diodoro Siculo, 5, 77, 1ss.