Hiruko

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (15:10, 4 gen 2020) (modifica) (annulla)
 
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Orientale
 +
|continente=Asia
 +
|area=Estremo Oriente
 +
|paese=Giappone
 +
|origine=Shintoisti
 +
|tipologia=Divinità
 +
|sottotipologia=Divinità Superne
 +
|specificità=Divinità del Sole
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=Fuoco
 +
|habitat=Cielo
 +
|ambiti=[[Elenchi:Sole|Sole]]
 +
}}
 +
Figlio di [[Izanami]] e di [[Izanagi]], abbandonato appena nato perché deforme. Secondo il [[Nihongi]], il fanciullo si salvò e divenne una divinità solare (in particolare il Sole del mattino),  ma, oscurato dalla fama della dea solare [[Amaterasu]], il dio passò tra le divinità secondarie. Era considerato anche il protettore dei bambini piccoli.
Figlio di [[Izanami]] e di [[Izanagi]], abbandonato appena nato perché deforme. Secondo il [[Nihongi]], il fanciullo si salvò e divenne una divinità solare (in particolare il Sole del mattino),  ma, oscurato dalla fama della dea solare [[Amaterasu]], il dio passò tra le divinità secondarie. Era considerato anche il protettore dei bambini piccoli.
Riga 11: Riga 36:
[[Categoria:Divinità]]
[[Categoria:Divinità]]
[[Categoria:Sole]]
[[Categoria:Sole]]
-
[[Categoria:Elemento: Fuoco]]
 
-
[[Categoria:Habitat: Cielo]]
 
-
[[Categoria: Divinità]]
 
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Giappone
Popolo/Regione: Shintoisti
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità Superne
Specificità: Divinità del Sole
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Fuoco
Habitat: Cielo
Tematiche: Sole

Figlio di Izanami e di Izanagi, abbandonato appena nato perché deforme. Secondo il Nihongi, il fanciullo si salvò e divenne una divinità solare (in particolare il Sole del mattino), ma, oscurato dalla fama della dea solare Amaterasu, il dio passò tra le divinità secondarie. Era considerato anche il protettore dei bambini piccoli.

[modifica] Etimologia

Alcuni studiosi interpretarono il nome come «Bimbo sanguisuga».