Differenze tra le versioni di "Gigante"

m (Annullate le modifiche di 76.164.194.115 (discussione), riportata alla versione precedente di 72.46.134.172)
 
(26 versioni intermedie di 4 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
[[Immagine:Gigantegoya.jpg|350px|thumb|right|Francisco Goya, Il gigante, 1808, Museo del Prado, Madrid]]
+
[[Immagine:Goya, Francisco - Il Colosso (1808).jpg|350px|thumb|right|Francisco Goya, Il gigante, 1808, Museo del Prado, Madrid]]
 
Praticamente ogni cosmogonia è basata sulla trasformazione del corpo di un gigante cosmico, alla sua morte, nelle varie parti dell'universo. Sappiamo anche che di questo originario ruolo cosmico del gigantismo, nel tempo, sopravvivono delle tracce via via più degradate, che conservano sempre meno l'idea originaria che l'universo è una creatura vivente, come l'uomo, cui lo legano straordinarie corrispondenze simboliche, e che giustificano il ruolo di quest'ultimo nel creato. Dagli [[Esseri Cosmogonici]] si passa agli [[Esseri Cosmofori]]: il mondo, che inizialmente è un essere vivente gigantesco, si sdoppia in un pianeta inanimato sorretto da un gigante; il tempo passa ancora, e di queste idee non restano che poche, povere tracce. Certe particolarità del paesaggio diventano la traccia del passaggio di antichi giganti; certe incredibili costruzioni megalitiche non possono che essere state costruite da loro; ed infine, certi ritrovamenti concreti e verificabili di ossa gigantesche, sembrano apportare quell'ultima conferma necessaria alla nostra fantasia mitica. Si fa quindi quasi naturalmente strada l'idea che un tempo l'uomo era un gigante e che la sua statura è progressivamente diminuita in conseguenza della progressiva decadenza umana. Questa perdita di statura rappresenta una perdita di valore, un allontanamento dall'armonia cosmica, ed in definitiva traduce in termini fisici il mito esiodeo della decadenza delle razze.
 
Praticamente ogni cosmogonia è basata sulla trasformazione del corpo di un gigante cosmico, alla sua morte, nelle varie parti dell'universo. Sappiamo anche che di questo originario ruolo cosmico del gigantismo, nel tempo, sopravvivono delle tracce via via più degradate, che conservano sempre meno l'idea originaria che l'universo è una creatura vivente, come l'uomo, cui lo legano straordinarie corrispondenze simboliche, e che giustificano il ruolo di quest'ultimo nel creato. Dagli [[Esseri Cosmogonici]] si passa agli [[Esseri Cosmofori]]: il mondo, che inizialmente è un essere vivente gigantesco, si sdoppia in un pianeta inanimato sorretto da un gigante; il tempo passa ancora, e di queste idee non restano che poche, povere tracce. Certe particolarità del paesaggio diventano la traccia del passaggio di antichi giganti; certe incredibili costruzioni megalitiche non possono che essere state costruite da loro; ed infine, certi ritrovamenti concreti e verificabili di ossa gigantesche, sembrano apportare quell'ultima conferma necessaria alla nostra fantasia mitica. Si fa quindi quasi naturalmente strada l'idea che un tempo l'uomo era un gigante e che la sua statura è progressivamente diminuita in conseguenza della progressiva decadenza umana. Questa perdita di statura rappresenta una perdita di valore, un allontanamento dall'armonia cosmica, ed in definitiva traduce in termini fisici il mito esiodeo della decadenza delle razze.
 
   
 
   
[url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-506.html]led ライン[/url] 「そんなのあるわけないじゃん。確かに三木谷オーナーのお子さんはウチ(主宰するデーブベースボールアカデミー)で教えているけど、面倒を見ているのは犬伏(稔昌=元西武)。オレがお子さんを教えたことは一回もないのに」 [url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-507.html]ledライト 価格[/url] 「プライベートの付き合いなんてあるわけないでしょ。そもそも、そのウワサを流した人のヤキモチじゃないの? 『誰かに気に入られてうらやましい』って。だったら、オマエも誰かに気に入られてみろよ、と。ホント、バカバカしいよね」[url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-508.html]ledライト 通販[/url] 「正直ね、そんなウワサは、(力を込めて)本っ当にどうでもいい話なんだよ。西武を辞める時(10年の菊池雄星に暴力を振るったとされる件)はみんなでオレをぶっ叩いておいて、楽天のコーチに就任(12年)したら、知らん顔。[url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-509.html]ledライト 通販[/url] まあ、勝手に叩くのはいいよ。どうぞどうぞ、だよ! たかが現役で41本しかホームランを打ってない選手がこれだけ騒がれるんだから、オレも大したもんだよ(苦笑い)。むしろ名前を売ってくれてありがとう、と。でもね、オレのことはいいけど、家族や身内がいるってことは知ってほしい。そこに迷惑がかかるようなことだけはしてほしくないんだけどねえ……」
 
7月2日からチームの指揮を執っている、「デーブ」こと楽天の大久保博元監督代行(47)。二軍監督から急きょ、一軍を率いることになった途端、星野監督との不仲などさまざまなウワサや臆測が飛び交っている。 [url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-500.html]ledライト 価格[/url] 25日にも星野監督が復帰するという報道もある中、「真実」はどうなのか、デーブ監督代行を直撃した。[url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-501.html]led ライン[/url] まず、改めて「監督代行の代行」に就任の経緯を聞きたい。星野監督が休養した当初は、佐藤投手コーチが務めていたわけですが……。[url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-502.html]ledライト 通販[/url] 「7月1日に安部井さん(チーム統括本部長)から『明日から、チームの指揮を執ってくれませんか』と言われた。それが最初です。そりゃ、丁寧にお断りしましたよ。とてもじゃないけど無理だと思ったから。でも、安部井さんが『これは決定事項です』と」[url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-503.html]ledライト 価格[/url] 「通達があった日の夜にね。困ったから電話をして、これこれこうなっているんですけど、どうしたらいいんですか? と聞いた。そうしたら、オヤジ(星野監督)に『いいよ、好きにやってこい』と言われたからね。まあ、会社の決定事項には逆らえないし、監督も背中を押してくれた。それだけのことなんだよ」[url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-504.html]ledライト 価格[/url] 「(ため息をついて)そんなの好きに書かせておけばいいんじゃないの? どうぞどうぞ、と。正直、どんなウワサをされても、どうでもいい話なんだよね。実際は違うんだからさ。面倒くさくて、そうした報道には付き合ってられないんだよ」[url=http://aquatherm.by/pictures/led-japan-505.html]led ライン[/url]
 
 
カラー:ブラック×プラチナサイズ:XO▼素材(表地)ライトメッシュ、T/Cツイル、フィールドセンサーメッシュ(裏地)ミニメッシュ▼プロテクター 肩・肘(標準装備) 背(別売 GSM18017 装備可能) 胸(別売 GSM18150 装備可能) 別売ハードタイププロテクター(装備可能)|||[url=http://www.bikeyouhin.biz/p-830-【GOLDWIN】(ゴールドウィン)-GWSエアライダージャケット-GSM12409]GOLDWIN(ゴールドウィン)  GWSエアライダージャケット  GSM12409KPXO[/url]
 
サイズ:Mカラー:オリーブ素材:ポリエステルプロテクター:肩、肘、脊椎、胸(オプション:首、脇腹)ベンチレーションや着脱保温インナーといった、ウインターライディングの必須機能を過不足なく盛り込んだシンプルなデザインにまとめています。安心の胸部プロテクター標準装備。|||[url=http://www.bikeyouhin.biz/p-662-【KOMINE】JK-545-ウインタージャケット-TONO-(オリーブ-Mサイズ)-J]KOMINEJK-545 ウインタージャケット TONO  JK545OLM [/url]
 
超撥水+溶けないプレステージバイクカバー LLサイズ ブラック商品特徴・仕様サイズ:S・M・L・LL・3L・4L・5L・6L・7L・8Lカラー:ブラックおすすめポイント・今までにない、驚きの撥水加工生地を使用・耐熱加工を施した新素材を採用しマフラーやエキパイが走行後の熱い状態でもカバーをかける事が出来ます。・カバーの前後にロック用の穴付き(フロント側は赤、リ|||[url=http://www.bikeyouhin.biz/p-5384-【UNICAR】BB2004プレステージバイクカバー(LLサイズ-ブラック)BB200]UNICARBB2004プレステージバイクカバー(LLサイズ/ブラック)BB2004BKLL[/url]
 
RR7324 アイデンティティメッシュジャケット商品特徴・仕様モノクロームの本体にこれもモノクロームの大きなロゴを前後にプリントしたメッシュジャケット。肩・肘・脊椎のパッドはベンチレーション効果を優先しワッフルタイプを採用。落ち着いた中にアイデンティティを主張したジャケットです。カラー:ブラック・ガンメタ・シルバーサイズ:M・L・LL・XL素材:�|||[url=http://www.bikeyouhin.biz/p-1023-【ROUGH-ROAD】アイデンティティメッシュジャケット(ブラック-LLサイズ)RR]ROUGH&ROADアイデンティティメッシュジャケット(ブラック/LLサイズ)RR7324BKLL[/url]
 
型番:GSM14401カラー:ブラックサイズ:M素材・身生地:2WAYトリコット+ストレッチメッシュ(ポリエステル84%、ポリウレタン16%) ・膝裏切替部分:メッシュ(ポリエステル78%、ポリウレタン22%)原産国:中国|||[url=http://www.bikeyouhin.biz/p-318-【GOLDWIN】(ゴールドウィン)-ストレッチドライインナーパンツ-GSM1440]GOLDWIN(ゴールドウィン)  ストレッチドライインナーパンツ  GSM14401KM[/url]
 
 
BLACK FLYSサングラスBLACK FLYSより新作サングラス”CUTLAS FLY”が入荷致しました!!人気のウェイファーラータイプのシルエット!!ブランド: BLACK FLYS(カロッツエリアジャパン)品番: CUTLAS FLY BF-8517-2154M定価: 8,925(税込)付属品: 専用ケースフレームカラー: マットブラック レンズカラー: アンバーゴールドミラーフレーム材質: プラスチック|||[url=http://www.cantongslc.org/item-japan-2093]ブラックフライ(BLACKFLYS)サングラス[CUTLAS FLY]BF-8517-2154M[/url]
 
SMITHスミスオプティクス サーフ、スキー、スノーボード等々、アイウェア全般を手がけ、多数のライダーが所属するアイウェアメーカーSMITH。その高度なレンズテクノロジーはあらゆる分野のスペシャリストから高い評価を受け、サングラスではあらゆるミュージシャンをサポートするなどスポーツに留まらないアイウェアブランド。品 名: 11/12 SMITH |||[url=http://www.cantongslc.org/item-japan-1604]SMITHスミス[PROPHECY]IRIE STTEREO/RED SENSOR MIRRORゴーグル[/url]
 
レイバン (Ray Ban) サングラス最近雑誌でも話題の、セルフレームタイプのティアドロップ、通称“セルティア”クラシックなティアドロップをモダンに再解釈し、よりモードに、よりユニセックスにお使いいただけます!!ブランド レイバン (Ray Ban) 品番 RB4112 671/8G  付属品 ケース フレームカラー ホワイトレンズカラー グレーグラデーション フレーム材質 |||[url=http://www.cantongslc.org/item-japan-1822][レイバン (Ray Ban)]サングラス RB4112 671/8G [/url]
 
BLACK FLYSサングラスブランド BLACK FLYS 品番 FLY NATION s.blk clear gr/amb gr 販売価格(税込) 9,345→7,476円 (20%OFF) 付属品 ハードケース、ソフトケース フレームカラー ブラッククリア レンズカラー アンバーグラデーション フレーム材質 プラスチック テンプル材質 プラスチック レンズ材質 プラスチック サイズ フレーム横幅:139 鼻幅:20 テンプル長さ:120レンズ径:60 レンズ高さ|||[url=http://www.cantongslc.org/item-japan-2159][ブラックフライ(BLACKFLYS)]FLY NATION s.blk clear gr/amb gr[/url]
 
ポリス (POLICE)サングラスポリス2010年NEWモデル入荷!イタリアの最先端モードを映すアイウエア世界の有名人が愛用するポリス!希少!人気のティアドロップ!丈夫なステンレスフレーム!!ブランド ポリス(POLICE) 品番 S8332G 528X付属品 専用ケース、説明書、タグ フレームカラー ホワイトレンズカラー フラッシュグレーフレーム材質 ステンレス テンプル材質 ニッケル合金 レ|||[url=http://www.cantongslc.org/item-japan-1152][ポリス (POLICE)]サングラス S8332G 528X[/url]
 
 
TC-Helicon / VoiceTone Mic MechanicVoiceTone Mic Mechanic(マイク?メカニック)は、自動トーン補正、自動クロマチック?ピッチ補正、リバーブ、そしてエコー機能を1台に集約した、言わば『エンジニア?エフェクト?ペダル』。ボーカルの声質を整え、サウンドに艶と輝きを与える、特にマイクを通した声の本質を徹底的に改善したい人向けに実|||[url=http://www.korye.org/item-japan-4125]TC-Helicon / VoiceTone Mic Mechanic[/url]
 
G&L / Tribute Series L2000 Carved Top Natural Gloss Rosewood エレキベース 《今ならスタンドサービス:+721023700》カーブド?トップの上位機種!フレイム?メイプル?トップ、スワンプ?アッシュ?バックのボディ、ハード?ロック?メイプル?ネック、ローズウッド指板のマテリアルに、ハイパワーながら、少ないノイズを実現させた|||[url=http://www.korye.org/item-japan-6920]G&L / Tribute Series L2000 Carved Top Natural Gloss Rosewood  エレキベース 《今ならスタンドサービス:+721023700》[/url]
 
WMD / Fat Man Envelope Filter フィルターあらゆる楽器で想定されるであろう膨大なレンジをカバーし、自在にコントロールできるセンシティブなノブを搭載しています。フルアナログで作りこまれたこの機種はファンクギタリストなどにまったくの新しい革新をもたらすでしょう。|||[url=http://www.korye.org/item-japan-4094]WMD / Fat Man Envelope Filter フィルター[/url]
 
Ashdown / TourBus 10 Cream Check ベースアンプアッシュダウンのTourBus10(ツアーバス10)にタータン?チェックのファブリックで覆ったリミテッド?モデル「Cream Check(クリーム?チェック)」が登場!外観以外はすべてレギュラー?モデルのTourBus10と同仕様で、6.5インチ?スピーカーを搭載した超小型軽量の自宅練習用アンプです。6.5インチと言|||[url=http://www.korye.org/item-japan-2518]Ashdown / TourBus 10 Cream Check ベースアンプ[/url]
 
Cort / X-11 TCG コルト エレキギター《アンプ&チューナー他豪華4大特典つき!/+80240》芸術的なフォルムにバスウッドボディとフレイムメイプルトップ、3ピースメイプルネック、Duncan Designedピックアップにタップ機能!!文句なしのスペックが驚きの価格で登場しました!!コルトブランドの真骨頂です!!多彩なサウンドを引き出し、プ|||[url=http://www.korye.org/item-japan-6682]Cort / X-11 TCG コルト エレキギター《アンプ&チューナー他豪華4大特典つき!/+80240》[/url]
 
 
上質な素材、品質、デザインにこだわった「大人のニューエラ」 1920年、エルハルド?クック(EK)が創業した当初は紳士帽が主要なラインナップでした。そのパイオニア精神にインスパイアされノウハウを結実させたのがEKプレミアムハットコレクションとなりました。 メッシュが涼しげなハンチングです。被り心地は浅めで、バンド部分がゴムになっているので被った時|||[url=http://www.laredraic.org/item-japan-2576]イーケー レトログレイド ハンチング ネイビー 帽子 EK by NEW ERA RETROGRADE NAVY NV  2014新作[/url]
 
商品説明男女通用 New balanceスーパーセール 最安値挑戦中!大感謝!大人気!ランニングシューズの最高峰 ニューバランス M1400DMカラ 写真通り素材 アッパー   : スエード&メッシュアウトソール : ラバーサイズUS7(約25cm) US8.5(約26.5cm)US9.5(約27.5cm)US10(約28cm)US11(約29cm)注意点 ※商品には個体差がありますので、実寸の前後、数センチはご?|||[url=http://www.laredraic.org/item-japan-496]スーパーセール 最安値挑戦中 大感謝 大人気 ランニングシューズの最高峰 ニューバランス M1400DM[/url]
 
プリミティブ世界のトッププロスケーター、ポール?ロドリゲス(P-ROD)がオーナーとして2008年にカリフォルニアに居を構え、スニーカーコレクションと厳選されたアパレルを扱うブティック。NIKE SBシリーズの取り扱いは世界一を誇り、その他にはアディダス、コンバース、ニューバランス等の取り扱いとしても有名。スケーターのみならず、ミュージシャンなどハリウッ?|||[url=http://www.laredraic.org/item-japan-733]ニューエラ プリミティブ ニット キャップ ニット帽 ブラック 帽子 NEW ERA PRIMITIVE KNIT BLOCK P POM BEANIE BLACK 2014新作[/url]
 
ニューエラ:オリジナルカスタム「ニューエラオリジナルカスタム」とはニューエラ製品の中でオンスポッツが独自にデザインした別注モデルの事です。 ニューエラ:59FIFTY カスタム「59FIFTY」モデルとは数あるニューエラキャップの中でも最も基本的なベースボールキャップ。6枚のパネルからなるフィット感抜群のキャップはまさに「キング?オブ?キャップ」の名に相?|||[url=http://www.laredraic.org/item-japan-2927]ニューエラ ワンピース コラボキャップ ロビン ブラック 帽子 ONSPOTZ ORIGINAL NEW ERA ONE PIECE ROBIN BLACK 2014新作[/url]
 
アフター?ミッドナイトSupremeのオリジナルメンバーの一人で、NEW YORKを代表するアイコンの一人、「AKIRA」が新たに始動させたAM。取り扱い店舗はSupremeやaNYthing、in4mationを始めとした限られたセレクトショップのみ。今後目が離せない大注目のブランドです。 ニューエラ:ブランドコラボ数々の有名アーティストや有名人などに愛用され、もはや説明不要のキング?オブ?キャ|||[url=http://www.laredraic.org/item-japan-2102]ニューエラ エーエム キャップ スナップバック ニューヨーク ブラック 帽子 NEW ERA AM 9FIFTY AM NYERS SNAPBACK BLACK 2014新作[/url]
 
 
 
==I Giganti nella Mitologia Greca==
 
==I Giganti nella Mitologia Greca==
 
Nati dalle gocce sangue cadute dal membro di [[Urano]], mutilato dal figlio [[Crono]], cadute nel grembo della Terra, la dea [[Ge]].  
 
Nati dalle gocce sangue cadute dal membro di [[Urano]], mutilato dal figlio [[Crono]], cadute nel grembo della Terra, la dea [[Ge]].  
Riga 35: Riga 8:
 
<br>I Giganti, aiutati dalla madre (tranne [[Anatto]] e [[Anteo]], che non presero parte alla lotta) mossero guerra agli dèi dell'[[Olimpo]], lanciando loro contro, dai Campi Flegrei tronchi infuocati e massi. Un'altra versione invece dice che cercarono di invadere l'[[Olimpo]] usando a mò di scala il monte [[Pelio]] ed il monte [[Ossa]], messi l'uno sopra l'altro. Tale lotta fu chiamata [[Gigantomachia]] e si risolse con la vittoria delle divinità olimpiche, grazie anche all'aiuto di [[Eracle]] che con una freccia colpì [[Alcioneo]].  
 
<br>I Giganti, aiutati dalla madre (tranne [[Anatto]] e [[Anteo]], che non presero parte alla lotta) mossero guerra agli dèi dell'[[Olimpo]], lanciando loro contro, dai Campi Flegrei tronchi infuocati e massi. Un'altra versione invece dice che cercarono di invadere l'[[Olimpo]] usando a mò di scala il monte [[Pelio]] ed il monte [[Ossa]], messi l'uno sopra l'altro. Tale lotta fu chiamata [[Gigantomachia]] e si risolse con la vittoria delle divinità olimpiche, grazie anche all'aiuto di [[Eracle]] che con una freccia colpì [[Alcioneo]].  
 
<br>Secondo quanto predetto da un oracolo, infatti gli dèi, [[Zeus]] in testa, non avrebbero potuto sopraffare i potentissimi Giganti, se non con l'aiuto di un mortale. [[Atena]] allora pensò di richiedere aiuto ad [[Eracle]], ed è con il suo decisivo intervento che la minaccia dei mostruosi vendicatori potè infine essere debellata. I giganti sconfitti, furono sepolti tutti sotto qualche vulcano.
 
<br>Secondo quanto predetto da un oracolo, infatti gli dèi, [[Zeus]] in testa, non avrebbero potuto sopraffare i potentissimi Giganti, se non con l'aiuto di un mortale. [[Atena]] allora pensò di richiedere aiuto ad [[Eracle]], ed è con il suo decisivo intervento che la minaccia dei mostruosi vendicatori potè infine essere debellata. I giganti sconfitti, furono sepolti tutti sotto qualche vulcano.
 
===Elenco dei Giganti figli di Urano e Gea===
 
*[[Alcioneo]]
 
*[[Agrio (1)|Agrio]]
 
*[[Anatto]]
 
*[[Anteo]]
 
*[[Damiso]]
 
*[[Efialte (1)|Efialte]]
 
*[[Encelado]]
 
*[[Eurimedonte]]
 
*[[Eurito]]
 
*[[Ippolito]]
 
*[[Pallante]]
 
*[[Porfirione]]
 
 
<br>Esistono poi, nella mitologia greca, altri Giganti che, pur caratterizzati dalla loro dimensione, e di stirpe divina, erano figli di altri dèì e non parteciparono alla lotta contro di essi. Tra di loro si ricordano: gli [[Aloadi]]; [[Alpos]], che viveva in Sicilia sul monte [[Peloro]], aveva molte braccia, una capigliatura di vipere, e che fu ucciso da [[Dioniso]]; [[Amico]], figlio di [[Poseidone]], abitante in [[Bitinia]], inventore della boxe, e che fu vinto da uno degli [[Argonauti]], [[Polluce]]. Il più celebre dei giganti non appartenenti alla prima generazione è però senza dubbio [[Orione]], figlio di [[Poseidone]] e di [[Euriale]]. Su di lui esistono molti racconti, spesso antitetici fra di loro. Il più noto riguarda la sua morte, dovuta alla puntura di uno scorpione inviato contro di lui da Artemide, che il gigante aveva tentato di violentare. Tanto Orione che lo [[Scorpione]] furono poi trasformati in costellazioni, e cosi resi immortali.
 
<br>I mitografi greci menzionano infine i [[Lestrigoni]], un popolo di giganti cannibali, senza alcuna ascendenza divina.
 
  
 
==I Giganti nella Mitologia Romana==
 
==I Giganti nella Mitologia Romana==
 
Virgilio ci dice che [[Turno]], re dei [[Rutuli]], aveva la forza di quattro uomini, ed il tema è ricordato anche nell'[[Iliade]], dove si rammentano i tempi in cui gli uomini possedevano una forza che ormai hanno perduto. Secondo Plinio il Vecchio, poi, sarebbe esistita ancora ai suoi tempi una razza superstite di giganti etiopici, chiamati [[Syrbotae]], che, secondo una notizia riportata da Cratete di Pergamo, avrebbero raggiunto l'altezza di oltre 8 cubiti (tra i 2,50 e i 4 metri).   
 
Virgilio ci dice che [[Turno]], re dei [[Rutuli]], aveva la forza di quattro uomini, ed il tema è ricordato anche nell'[[Iliade]], dove si rammentano i tempi in cui gli uomini possedevano una forza che ormai hanno perduto. Secondo Plinio il Vecchio, poi, sarebbe esistita ancora ai suoi tempi una razza superstite di giganti etiopici, chiamati [[Syrbotae]], che, secondo una notizia riportata da Cratete di Pergamo, avrebbero raggiunto l'altezza di oltre 8 cubiti (tra i 2,50 e i 4 metri).   
 
調査団は、現場からミサイルの破片や残留物、ミサイルで破壊されたとみられる残骸などを回収、分析して、同機を撃墜したのが地対空ミサイル「ブク(BUK)」であることを裏付けたい考えだ。 [url=http://0km.by/prais/led-jp-711.html]led照明器具[/url] しかし、武装集団が、ミサイルの爆発による変形など残骸の中から証拠となる部分を切断して現場から持ち去ったとすれば、原因究明に支障が出る恐れがある。[url=http://0km.by/prais/led-jp-712.html]led照明器具[/url] 一方、ロイター通信によると、マレーシア政府は、原因究明の手がかりとなる「ブラックボックス」は、英国に送られることを明らかにした。AFP通信によると、オランダ当局が主導し、数か国の専門家が解析作業にあたるという。 [url=http://0km.by/prais/led-jp-713.html]ledセンサーライト[/url] ブラックボックスは、飛行データを記録した「フライトデータレコーダー」と、パイロットの交信など操縦席の音声を記録した「ボイスレコーダー」がある。 [url=http://0km.by/prais/led-jp-714.html]led照明器具[/url] パリ時事】海に浮かぶ修道院で知られるフランス北西部の観光地モンサンミシェルで22日、新たな橋が開通した。土砂が堆積して本土とつながってしまう欠点があった従来の堤防道路に代わり、本来の「孤島」の姿を回復する交通手段として期待されている。[url=http://0km.by/prais/led-jp-715.html]led照明器具[/url] 堤防道路は1870年代に設置されたが、次第に土砂の堆積が進み、今では海にかこまれた修道院が見られる機会は少ない。橋は全長760メートルで、潮の流れをせき止めにくい構造になっている。堤防道路の撤去作業は、2015年夏ごろに完了する予定だ。[url=http://0km.by/prais/led-jp-716.html]ledランプ[/url] 仏政府や地元自治体は06年に一連の工事に着手、総工費は2億3000万ユーロ(約312億円)に上る。モンサンミシェルは1979年に国連教育科学文化機関(ユネスコ)の世界遺産に登録された。[url=http://0km.by/prais/led-jp-717.html]ledランプ[/url] 完全復活へまた一つ階段を上がった。済美・安楽が4回を被安打1の5奪三振。この日は制球重視で、全50球中49球がセットポジションから。力みのないフォームで初戦の三島戦を1キロ上回る最速147キロを計測した。[url=http://0km.by/prais/led-jp-718.html]led投光器[/url] 充実の表情が出来の良さを物語った。5奪三振中4個をスライダーで奪った。昨秋の右肘故障後では「一番切れていた」と話す宝刀は決め球だけでなく、カウント稼ぎにも効果的だった。意識したのは「テークバックで力を抜く」こと。7割程度の力配分だ。[url=http://0km.by/prais/led-jp-719.html]led投光器[/url] ライバルの思いも背負う夏だ。昨春センバツ決勝で投げ合った浦和学院(埼玉)の小島和哉、昨夏甲子園優勝投手・前橋育英(群馬)の高橋光成らが地方大会で敗退した。「仲のいい友達でもあるんで、あいつらの分まで頑張りたい」という。[url=http://0km.by/prais/led-jp-720.html]ledランプ[/url] 野球熱の高い愛媛県だが、夏の甲子園制覇は「奇跡のバックホーム」で知られる1996年の松山商までさかのぼる。「優勝すれば僕が生まれた年以来。深紅の大優勝旗を愛媛に持ち帰りたい」。安楽は悲願の全国制覇しか見ていない。
 
  
 
==I Giganti nella Mitologia Gianista==
 
==I Giganti nella Mitologia Gianista==
 
Nello Giainismo si crede che i primi uomini fossero alti otto miglia, avessero 256 costole e vivessero per moltissimi anni; poi si scese a quattro miglia e 128 costole, poi a due, e così via in proporzione.
 
Nello Giainismo si crede che i primi uomini fossero alti otto miglia, avessero 256 costole e vivessero per moltissimi anni; poi si scese a quattro miglia e 128 costole, poi a due, e così via in proporzione.
 
==I Giganti nelle teorie moderne==
 
In epoca contemporanea lo scienziato nazista Hans Horbiger credette di dimostrare che in tempi antichi sarebbero precipitate sulla terra lune precedenti alla attuale, e che la cresciuta attrazione gravitazionale da esse esercitata nelle fasi di massima vicinanza avrebbe favorito la nascita di razze di giganti, nostre antenate. Le sue teorie sono state poi ancora ulteriormente "perfezionate" dal suo discepolo intellettuale Denis Saurat, che le difese in libri pubblicati negli anni Cinquanta.
 
  
 
==I ritrovamenti di ossa di giganti==
 
==I ritrovamenti di ossa di giganti==
Abbiamo già accennato al fatto che dei ritrovamenti paleontologici avrebbero dato impulso e credibilità al mito dell'esistenza antidiluviana dei giganti. Si racconta che nell'età di Tiberio un terremoto scoprì le tombe di molti giganti, e che fu trovato un dente lungo trenta centimetri; altri autori classici, come Plinio, Pausania, Plutarco e Flegone di Tralles ricordano episodi simili capitati ai loro tempi. Anche nella mitologia si trova traccia di fatti analoghi: ricordo il gigante Hyllos le cui ossa si dice furono evidenziate da una inondazione dell'omonimo fiume della Lidia; e soprattutto il gigante [[Olus]], il cui gigantesco cranio si racconta fosse stato trovato durante i lavori di fondazione del tempio di Giove Ottimo Massimo a Roma, sulla sommità di quel monte che, a causa di quel ritrovamento, fu chiamato Campidoglio {Caput Oli).
+
Abbiamo già accennato al fatto che dei ritrovamenti paleontologici avrebbero dato impulso e credibilità al mito dell'esistenza antidiluviana dei giganti. Si racconta che nell'età di Tiberio un terremoto scoprì le tombe di molti giganti, e che fu trovato un dente lungo trenta centimetri; altri autori classici, come Plinio, Pausania, Plutarco e Flegone di Tralles ricordano episodi simili capitati ai loro tempi. Anche nella mitologia si trova traccia di fatti analoghi: ricordo il gigante Hyllos le cui ossa si dice furono evidenziate da una inondazione dell'omonimo fiume della Lidia; e soprattutto il gigante [[Olus]], il cui gigantesco cranio si racconta fosse stato trovato durante i lavori di fondazione del tempio di Giove Ottimo Massimo a Roma, sulla sommità di quel monte che, a causa di quel ritrovamento, fu chiamato Campidoglio (Caput Oli).
 
<br>Ma non bastavano le notizie e le speculazioni razionalistiche sul tema; spesso si portavano anche delle prove concrete, che ovviamente erano dei falsi, o delle parti di qualche animale preistorico gigantesco. La più celebre burla che riguarda i giganti si consumò nella seconda metà del XIX secolo, quando nella cittadina americana di Cardiff, nello stato di New York, fu "ritrovato" quello che fu spacciato per un gigante fossile, alto tre metri e mezzo. Il proprietario del terreno in cui avvenne il ritrovamento, fece soldi a palate facendo pagare un biglietto per vedere la testimonianza reale dell'esistenza, in tempi antichissimi, di giganti. La burla durò poco, perché fu obiettato e provato che la carne umana non può pietrificarsi; si scoprì quindi che era stato il proprietario del terreno, William Newell, ad ordire l'inganno, per arricchirsi, cosa che gli' era perfettamente riuscita. Il fatto più curioso è che anche dopo che la beffa era stata ampiamente divulgata, la pubblicità della falsificazione non diminuì, ma accrebbe i visitatori ansiosi di pagare per vedere il reperto. Attualmente il gigante di Cardiff è ancora esposto nel museo agricolo di Cooperstown, nello stato di New York.
 
<br>Ma non bastavano le notizie e le speculazioni razionalistiche sul tema; spesso si portavano anche delle prove concrete, che ovviamente erano dei falsi, o delle parti di qualche animale preistorico gigantesco. La più celebre burla che riguarda i giganti si consumò nella seconda metà del XIX secolo, quando nella cittadina americana di Cardiff, nello stato di New York, fu "ritrovato" quello che fu spacciato per un gigante fossile, alto tre metri e mezzo. Il proprietario del terreno in cui avvenne il ritrovamento, fece soldi a palate facendo pagare un biglietto per vedere la testimonianza reale dell'esistenza, in tempi antichissimi, di giganti. La burla durò poco, perché fu obiettato e provato che la carne umana non può pietrificarsi; si scoprì quindi che era stato il proprietario del terreno, William Newell, ad ordire l'inganno, per arricchirsi, cosa che gli' era perfettamente riuscita. Il fatto più curioso è che anche dopo che la beffa era stata ampiamente divulgata, la pubblicità della falsificazione non diminuì, ma accrebbe i visitatori ansiosi di pagare per vedere il reperto. Attualmente il gigante di Cardiff è ancora esposto nel museo agricolo di Cooperstown, nello stato di New York.
  
  
 
[[Categoria:Creature Fantastiche]]
 
[[Categoria:Creature Fantastiche]]
 +
[[Categoria:Umanoidi]]
 
[[Categoria:Giganti]]
 
[[Categoria:Giganti]]
 +
[[Categoria:Gigantismo]]
 
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
 
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
 
[[Categoria:Sesso: Femmina]]
 
[[Categoria:Sesso: Femmina]]

Versione attuale delle 12:21, 5 lug 2020

Francisco Goya, Il gigante, 1808, Museo del Prado, Madrid

Praticamente ogni cosmogonia è basata sulla trasformazione del corpo di un gigante cosmico, alla sua morte, nelle varie parti dell'universo. Sappiamo anche che di questo originario ruolo cosmico del gigantismo, nel tempo, sopravvivono delle tracce via via più degradate, che conservano sempre meno l'idea originaria che l'universo è una creatura vivente, come l'uomo, cui lo legano straordinarie corrispondenze simboliche, e che giustificano il ruolo di quest'ultimo nel creato. Dagli Esseri Cosmogonici si passa agli Esseri Cosmofori: il mondo, che inizialmente è un essere vivente gigantesco, si sdoppia in un pianeta inanimato sorretto da un gigante; il tempo passa ancora, e di queste idee non restano che poche, povere tracce. Certe particolarità del paesaggio diventano la traccia del passaggio di antichi giganti; certe incredibili costruzioni megalitiche non possono che essere state costruite da loro; ed infine, certi ritrovamenti concreti e verificabili di ossa gigantesche, sembrano apportare quell'ultima conferma necessaria alla nostra fantasia mitica. Si fa quindi quasi naturalmente strada l'idea che un tempo l'uomo era un gigante e che la sua statura è progressivamente diminuita in conseguenza della progressiva decadenza umana. Questa perdita di statura rappresenta una perdita di valore, un allontanamento dall'armonia cosmica, ed in definitiva traduce in termini fisici il mito esiodeo della decadenza delle razze.

I Giganti nella Mitologia Greca

Nati dalle gocce sangue cadute dal membro di Urano, mutilato dal figlio Crono, cadute nel grembo della Terra, la dea Ge.
Furono generati per vendicare la sorte dei Titani, difensori dell'antico dio Crono contro l'usurpatore Zeus, e da quest'ultimo annientati. I Giganti sarebbero stati i vendicatori e restauratori dell'ordine antico, preolimpico. Il loro capo era Eurimedonte. Secondo lo pseudo-Apollodoro erano «di una statura straordinaria, di una forza invincibile; nei loro occhi brillavano sguardi minacciosi; una barba e una capigliatura abbondante scendevano dalle loro teste e dai loro menti; avevano al posto delle gambe dei corpi squamosi di serpenti» (Biblioteca, 1, 6).
A giudicare dall'iconografia quest'ultimo particolare delle gambe in forma di serpenti (anguipedismo) è una aggiunta posteriore, aggregata al nucleo primitivo del mito, in cui i Giganti hanno forma totalmente umana, solo a partire dal IV secolo a.C.
I Giganti, aiutati dalla madre (tranne Anatto e Anteo, che non presero parte alla lotta) mossero guerra agli dèi dell'Olimpo, lanciando loro contro, dai Campi Flegrei tronchi infuocati e massi. Un'altra versione invece dice che cercarono di invadere l'Olimpo usando a mò di scala il monte Pelio ed il monte Ossa, messi l'uno sopra l'altro. Tale lotta fu chiamata Gigantomachia e si risolse con la vittoria delle divinità olimpiche, grazie anche all'aiuto di Eracle che con una freccia colpì Alcioneo.
Secondo quanto predetto da un oracolo, infatti gli dèi, Zeus in testa, non avrebbero potuto sopraffare i potentissimi Giganti, se non con l'aiuto di un mortale. Atena allora pensò di richiedere aiuto ad Eracle, ed è con il suo decisivo intervento che la minaccia dei mostruosi vendicatori potè infine essere debellata. I giganti sconfitti, furono sepolti tutti sotto qualche vulcano.

I Giganti nella Mitologia Romana

Virgilio ci dice che Turno, re dei Rutuli, aveva la forza di quattro uomini, ed il tema è ricordato anche nell'Iliade, dove si rammentano i tempi in cui gli uomini possedevano una forza che ormai hanno perduto. Secondo Plinio il Vecchio, poi, sarebbe esistita ancora ai suoi tempi una razza superstite di giganti etiopici, chiamati Syrbotae, che, secondo una notizia riportata da Cratete di Pergamo, avrebbero raggiunto l'altezza di oltre 8 cubiti (tra i 2,50 e i 4 metri).

I Giganti nella Mitologia Gianista

Nello Giainismo si crede che i primi uomini fossero alti otto miglia, avessero 256 costole e vivessero per moltissimi anni; poi si scese a quattro miglia e 128 costole, poi a due, e così via in proporzione.

I ritrovamenti di ossa di giganti

Abbiamo già accennato al fatto che dei ritrovamenti paleontologici avrebbero dato impulso e credibilità al mito dell'esistenza antidiluviana dei giganti. Si racconta che nell'età di Tiberio un terremoto scoprì le tombe di molti giganti, e che fu trovato un dente lungo trenta centimetri; altri autori classici, come Plinio, Pausania, Plutarco e Flegone di Tralles ricordano episodi simili capitati ai loro tempi. Anche nella mitologia si trova traccia di fatti analoghi: ricordo il gigante Hyllos le cui ossa si dice furono evidenziate da una inondazione dell'omonimo fiume della Lidia; e soprattutto il gigante Olus, il cui gigantesco cranio si racconta fosse stato trovato durante i lavori di fondazione del tempio di Giove Ottimo Massimo a Roma, sulla sommità di quel monte che, a causa di quel ritrovamento, fu chiamato Campidoglio (Caput Oli).
Ma non bastavano le notizie e le speculazioni razionalistiche sul tema; spesso si portavano anche delle prove concrete, che ovviamente erano dei falsi, o delle parti di qualche animale preistorico gigantesco. La più celebre burla che riguarda i giganti si consumò nella seconda metà del XIX secolo, quando nella cittadina americana di Cardiff, nello stato di New York, fu "ritrovato" quello che fu spacciato per un gigante fossile, alto tre metri e mezzo. Il proprietario del terreno in cui avvenne il ritrovamento, fece soldi a palate facendo pagare un biglietto per vedere la testimonianza reale dell'esistenza, in tempi antichissimi, di giganti. La burla durò poco, perché fu obiettato e provato che la carne umana non può pietrificarsi; si scoprì quindi che era stato il proprietario del terreno, William Newell, ad ordire l'inganno, per arricchirsi, cosa che gli' era perfettamente riuscita. Il fatto più curioso è che anche dopo che la beffa era stata ampiamente divulgata, la pubblicità della falsificazione non diminuì, ma accrebbe i visitatori ansiosi di pagare per vedere il reperto. Attualmente il gigante di Cardiff è ancora esposto nel museo agricolo di Cooperstown, nello stato di New York.