Funadama

Versione del 2 lug 2020 alle 18:22 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Sostituzione testo - "==Culto==" con "==CULTO==")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Giappone
Popolo/Regione: Shintoisti
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità Tutelari
Specificità: -
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: Capelli, Denaro, Dado
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Acqua
Habitat: Mare
Tematiche: -

Spirito delle imbarcazioni. Divinità femminile che protegge e aiuta i marinai e i pescatori. Funadama è rappresentata per mezzo di simboli quali una chioma femminile, dadi, denaro e i cinque chicchi inseriti nell’albero di una nave.

CULTO[modifica]

Il 15 agosto, allo Hodosan jinja, Saitama, si tiene il Funadama Matsuri (“festa delle navi”).