Ezida



				

				

Nome del tempio dedicato al dio della scrittura Nabu che sorgeva nella città babilonese di Borsippa (odierna Birs-Nimrud) ed eretto intorno alla metà del III millennio. Ci è pervenuta una ricostruzione che risale al regno di Nabucodonosor II (604-562 a.C.): il tempio è costituito da un basso edificio che si apre su un vasto cortile interno ed è affiancato da una ziqqurat; il complesso è circondato da un muro di cinta.