Euripilo (1)



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Nobili
Specificità: Sovrani
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: Pazzia

Figlio di Evemone e re della Tessaglia. Fu con 40 navi alla guerra di Troia, nella quale si distinse uccidendo diversi nemici, tra cui il giovane sacerdote Ipsenore. Quando questa fu presa nella divisione del bottino gli spettò una cassa che conteneva una statua di Dioniso, dono di Efesto a Dardano, ma appena la aprì divenne pazzo. Guarì secondo l'indicazione dell'oracolo, liberando un bel giovane e una bella fanciulla che ad Aroe, in Acaia, stavano per essere sacrificati ad Artemide e sostituendo al culto infame quello di Dioniso.