Eumelo (5)

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Padre di [[Botre]]. Eumelo uccise il figlio, in un impeto di rabbia, perchè [[Botre]] aveva svolto in modo sbagliato una cerimonia in onore di [[Apollo]], grandemente venerato da Eumelo, che lo colpì con un tizzone ardente uccidendolo sul colpo.
Padre di [[Botre]]. Eumelo uccise il figlio, in un impeto di rabbia, perchè [[Botre]] aveva svolto in modo sbagliato una cerimonia in onore di [[Apollo]], grandemente venerato da Eumelo, che lo colpì con un tizzone ardente uccidendolo sul colpo.
-
<br>Pentito del suo gesto, Eumelo chiese ed ottenne da [[Apollo]] che il figlio venisse resuscitato: Botre fu però anche trasformato in uccello, per la precisione fu mutato in un eropo, "uccello dallo sguardo cupo".
+
<br>Pentito del suo gesto, Eumelo chiese ed ottenne da [[Apollo]] che il figlio tornasse in vita: Botre fu però reincarnato in un uccello, per la precisione un eropo, "uccello dallo sguardo cupo".
==Bibliografia==
==Bibliografia==

Versione del 19:44, 21 nov 2011