Erlik

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: Arlik
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Turco-Mongola
Continente: Asia
Area: Asia Settentrionale
Paese: -
Popolo/Regione: -
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità Infere
Specificità: Divinità dell'Oltretomba
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: Serpente, Toro
Piante: -
Altri attributi: Ascia, Barba
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: Terra
Habitat: Inferi
Tematiche: Malattie, Oltretomba

Nome del dio infernale, presso il cui regno si raccolgono i defunti. È a lui che si devono anche le malattie degli uomini e degli animali. Per giungere al suo palazzo bisogna attraversare un largo ponte che, se qualcuno tenta di fuggire via, diventa stretto come un crine di cavallo, facendo ricadere il fuggiasco nelle nere acque infernali.

ICONOGRAFIA[modifica]

È un vecchio gagliardo con gli occhi nerissimi ed una barba lunga fino alle ginocchia. Cavalca, ma al contrario, un toro nero, oppure viaggia in una barca sulle acque infernali. Ha in mano un serpente, o un'ascia a mezzaluna.

Leggende[modifica]

In alcuni miti lo vediamo impadronirsi del sole e della luna, il che ci fa pensare ad un suo iniziale ruolo cosmico, forse di Mostro delle Eclissi.