Egialea

Versione del 13:00, 1 nov 2011, autore: Ilcrepuscolo (discussione | contributi)




				

				

Figlia di Adrasto e moglie di Diomede re di Argo: durante l'assenza del marito, impegnato nella guerra di Troia, commise adulterio con Comete, un figlio di Stenelo, per volere di Afrodite, divinità ostile a Diomede. Egialea e il suo amante cercarono di uccidere Diomede al suo ritorno, senza riuscirvi. L'eroe acheo fu comunque costretto a emigrare.