Echidna (2)



				

				

Erodoto ci parla di una Echidna che sembra essere distinta dall'altra Echidna della mitologia greca, pur avendo il medesimo aspetto ibrido di donna-serpente. Durante la sua ricerca dei buoi di Gerione, Eracle arriva in Scizia ed incontra questo strano essere, che gli dice di avere in suo possesso gli animali ricercati, e di essere propensa a darglieli, purché l'eroe sia disposto ad unirsi con lei. Da questo rapporto nasceranno poi tre figli: Agatirso, Gelonos e Skythes, che saranno gli antenati eponimi di altrettanti popoli della steppa.