Duende (1)



				

				

È il nome spagnolo dei folletti casalinghi. I Duende sono alti circa 50 centimetri, e sono di aspetto umano. Escono unicamente di notte, ed il loro scopo principale è di divertirsi a spese dei dormienti, infastidendoli e spaventandoli. Ciò non toglie che talora collaborino anche nella gestione della casa, riassettando, pulendo e facendo riparazioni varie.

[modifica] Etimologia

Il nome Duende sembra sia una contrazione di duèo de casa o che derivi dall'arabo duar, colui che abita, l'abitante. A volte vengono anche chiamati Trasgu.