Culsans

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (11:43, 5 gen 2020) (modifica) (annulla)
 
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Classica
 +
|continente=Europa
 +
|area=Mediterraneo
 +
|paese=Italia
 +
|origine=Etruschi
 +
|tipologia=Divinità
 +
|sottotipologia=-
 +
|specificità=-
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=Terra
 +
|habitat=Cielo
 +
|ambiti=-
 +
}}
 +
Divinità bifronte, assimilabile al romano [[Giano]], da cui peraltro si distingue, nelle raffigurazioni più antiche, per l'aspetto spiccatamente giovanile e l'assenza di barba. Le sue funzioni non sono chiare, ma pare che il nome possa essere abbinato ad un radicale cuis, da cui deriverebbe anche il nome della porta, esattamente come per lanus e ianua. Non si può escludere che la "porta" in questione fosse quella dell'aldilà. Infatti abbiamo un demone femminile di nome [[Culsu]], frequentemente associato a demoni tipicamente infernali, come [[Charun]] e [[Vanth]].
Divinità bifronte, assimilabile al romano [[Giano]], da cui peraltro si distingue, nelle raffigurazioni più antiche, per l'aspetto spiccatamente giovanile e l'assenza di barba. Le sue funzioni non sono chiare, ma pare che il nome possa essere abbinato ad un radicale cuis, da cui deriverebbe anche il nome della porta, esattamente come per lanus e ianua. Non si può escludere che la "porta" in questione fosse quella dell'aldilà. Infatti abbiamo un demone femminile di nome [[Culsu]], frequentemente associato a demoni tipicamente infernali, come [[Charun]] e [[Vanth]].
Riga 10: Riga 35:
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]
-
[[Categoria:Elemento: Non specificato]]
+
[[Categoria:Elemento: Terra]]
[[Categoria:Habitat: Cielo]]
[[Categoria:Habitat: Cielo]]

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Italia
Popolo/Regione: Etruschi
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: -
Specificità: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: -

Divinità bifronte, assimilabile al romano Giano, da cui peraltro si distingue, nelle raffigurazioni più antiche, per l'aspetto spiccatamente giovanile e l'assenza di barba. Le sue funzioni non sono chiare, ma pare che il nome possa essere abbinato ad un radicale cuis, da cui deriverebbe anche il nome della porta, esattamente come per lanus e ianua. Non si può escludere che la "porta" in questione fosse quella dell'aldilà. Infatti abbiamo un demone femminile di nome Culsu, frequentemente associato a demoni tipicamente infernali, come Charun e Vanth.