Crono

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Riga 1: Riga 1:
-
{{Scheda
+
0605 http://manualss7iy.pp.ua/bnwrwn1.html http://manualss7iy.pp.ua/xpem2.html http://documentsoex.pp.ua/tsq1.html http://documentsoex.pp.ua/kvxtcu2.html http://instructions9rxg.pp.ua/iiejn2.html http://instructions9rxg.pp.ua/lddpim4.html http://instruktsiya721.pp.ua/olkkpx2.html http://instruktsiya721.pp.ua/vrol1.html http://rukovodstnnr.pp.ua/mwcfk2.html http://rukovodstnnr.pp.ua/xuykyh3.html http://rukovodstnnr.pp.ua/juqpxs2.html http://rukovodstnnr.pp.ua/wil3.html http://instruktsiya5nd.pp.ua/mvcgo2.html http://instruktsiya5nd.pp.ua/ytjmtg3.html http://rukovodstvqk.pp.ua/tqu2.html http://rukovodstvqk.pp.ua/kjanan3.html
-
|name=[[Immagine:cronogoya.jpg|170 px|Goya, Saturno che divora uno dei suoi figli]]
+
-
|etimo=tempo
+
-
|sesso=Maschio
+
-
|origine=Greci
+
-
|tipologia=Divinità
+
-
|indole= Benevola
+
-
|ambiti=Tempo
+
-
|aspetto=Antropomorfo
+
-
|elemento=-
+
-
|habitat=Cielo
+
-
}}
+
-
 
+
-
ll più giovane dei [[Titani]], figlio di [[Urano]] e di [[Gea]].  
+
-
 
+
-
==L'evirazione di Urano==
+
-
Crono, con l'aiuto della madre, si ribellò ad [[Urano]], il quale nascondeva ogni suo figlio, appena nato, nelle viscere della Terra. Con una falce d'acciaio costruita dalla stessa [[Gea]] evirò il padre. In questo modo ebbe fine il regno di [[Urano]] ed incominciò quello di Crono, la famosa età dell'Oro. Crono si unì con la sorella [[Rea]] e generò sei figli: [[Ade]], [[Demetra]], [[Era]], [[Estia]], [[Poseidone]] e [[Zeus]].
+
-
 
+
-
==Inganno di Rea e caduta di Crono==
+
-
Crono però, avvertito da [[Urano]] e [[Gea]] che uno dei suoi figli lo avrebbe spodestato, ogni volta che [[Rea]] partoriva un figlio egli lo inghiottiva. [[Rea]], stanca di questo sopruso, quando era incinta di [[Zeus]] chiese consiglio ad [[Urano]] e [[Gea]] per poterlo sottrarre a Crono. Quando quest'ultimo reclamò il figlio, [[Rea]] lo ingannò offrendogli al suo posto una pietra avvolta nelle fasce. Quando [[Zeus]] crebbe, spodestò il padre, così come era stato predetto. Secondo una leggenda orfica [[Zeus]] imprigionò Crono, mentre egli era ebbro del miele che, nell'Età dell'Oro, gocciolava dalle querce. In seguito [[Zeus]], riappacificatosi con il padre, lo avrebbe condotto ai confini del mondo affidandogli il regno dell'Isola dei Beati, unico luogo in cui ancora sopravvive l'Età dell'Oro.
+
-
 
+
-
== Riferimenti artistici ==
+
-
*Francisco Goya, ''Saturno che divora uno dei suoi figli'', dipinto.
+
-
 
+
-
==Galleria==
+
-
<gallery>
+
-
Immagine:Cronogoya.jpg|<center>Francisco Goya, Saturno che divora uno dei suoi figli.
+
-
Immagine:Cronorea.gif|<center>L'inganno di Rea a Crono, cratere attico (part.) V sec. a.C., Louvre, Parigi
+
-
</gallery>
+
-
 
+
-
[[Categoria:Mitologia Greca]]
+
-
[[Categoria:Europa]]
+
-
[[Categoria:Mediterraneo]]
+
-
[[Categoria:Grecia]]
+
-
[[Categoria:Divinità]]
+
-
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
+
-
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
+
-
[[Categoria:Indole: Benevola]]
+
-
[[Categoria:Elemento: Non specificato]]
+
-
[[Categoria:Habitat: Non specificato]]
+
-
[[Categoria:Tempo]]
+

Versione del 11:13, 6 mag 2013

0605 http://manualss7iy.pp.ua/bnwrwn1.html http://manualss7iy.pp.ua/xpem2.html http://documentsoex.pp.ua/tsq1.html http://documentsoex.pp.ua/kvxtcu2.html http://instructions9rxg.pp.ua/iiejn2.html http://instructions9rxg.pp.ua/lddpim4.html http://instruktsiya721.pp.ua/olkkpx2.html http://instruktsiya721.pp.ua/vrol1.html http://rukovodstnnr.pp.ua/mwcfk2.html http://rukovodstnnr.pp.ua/xuykyh3.html http://rukovodstnnr.pp.ua/juqpxs2.html http://rukovodstnnr.pp.ua/wil3.html http://instruktsiya5nd.pp.ua/mvcgo2.html http://instruktsiya5nd.pp.ua/ytjmtg3.html http://rukovodstvqk.pp.ua/tqu2.html http://rukovodstvqk.pp.ua/kjanan3.html