Creso (1)



				

				

Eroe eponimo dei Cretesi, figlio di Zeus e di una ninfa dell'Ida di Creta. Talvolta se ne fa un "figlio del suolo" cretese. Regnò sulla prima popolazione dell'isola, gli Eteocretesi ("veri cretesi"). Fu lui a procurare un asilo a Zeus bambino, minacciato di essere ucciso dal padre Crono, nel massiccio dell'Ida. Avrebbe dato prima di Minosse, il grande legislatore, delle leggi ai Cretesi.
Da alcuni era considerato il padre di Talo, l'automa che era a guardia di Creta per impedire ogni tipo di sbarco.