Conrado

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (12:37, 22 mar 2020) (modifica) (annulla)
m (Sostituzione testo - '|specificità=Fanti' con '|specificità=Fanti |sub=-')
 
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Medievale
 +
|continente=Europa
 +
|area=Europa Centrale
 +
|paese=Francia
 +
|origine=Ciclo Carolingio
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=Guerrieri
 +
|specificità=Fanti
 +
|sub=-
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=[[Elenchi:Ebbrezza|Ebbrezza]]
 +
}}
 +
Guerriero cristiano, di origine tedesca, accorso in aiuto di [[Carlo Magno]], assediato a Parigi dai Mori di [[Agramante]].  
Guerriero cristiano, di origine tedesca, accorso in aiuto di [[Carlo Magno]], assediato a Parigi dai Mori di [[Agramante]].  
== La morte ==
== La morte ==
-
Conrado viene ucciso insieme ai commilitoni [[Grillo]] e [[Andropono]] - un soldato greco -  dal saraceno [[Cloridano]], che li ha sorpresi addormentati ubriachi nella loro tenda durante un'irruzione notturna nel campo nemico alla ricerca del corpo del suo re [[Dardinello]], da poco caduto in combattimento. Questa vicenda è narrata nel diciottesimo libro dell' ''[[Orlando Furioso]]'': i tre guerrieri ricordano per molti aspetti il virgiliano [[Serrano]], il bel giovinetto rutulo che nel nono libro dell' ''[[Eneide]]'' viene ucciso da [[Niso (1)|Niso]] mentre dorme; infatti anche [[Serrano]] soggiace al sonno per effetto della gozzoviglia. [[Andropono]] e Conrado hanno in comune con Serrano anche la passione per il gioco dei dadi; non vi sono invece analogie che possano legare al personaggio classico questi due guerrieri circa la loro uccisione: a [[Serrano]] viene tagliata la testa, e lo stesso accade a [[Grillo]], mentre non risulta nulla del genere per [[Andropono]] e Conrado.  
+
Conrado viene ucciso insieme ai commilitoni [[Grillo]] e [[Andropono]] - un soldato greco -  dal saraceno [[Cloridano]], che li ha sorpresi addormentati ubriachi nella loro tenda durante un'irruzione notturna nel campo nemico alla ricerca del corpo del suo re [[Dardinello]], da poco caduto in combattimento.
 +
 
 +
 
 +
<poem>  ''E presso a Grillo, un Greco ed un Tedesco''
 +
''spenge in dui colpi, Andropono e Conrado.''
 +
''che de la notte avean goduto al fresco''
 +
''gran parte, or con la tazza, ora col dado:''
 +
''felici, se vegghiar sapeano a desco''
 +
''fin che de l'Indo il sol passassi il guado.''
 +
''Ma non potria negli uomini il destino,''
 +
''se del futuro ognun fosse indovino.''  </poem>
 +
 
 +
([[Ludovico Ariosto]], ''Orlando Furioso'')
 +
 
 +
== Interpretazione ==
 +
Questa vicenda è narrata nel diciottesimo libro dell' ''[[Orlando Furioso]]'': Conrado e gli altri due guerrieri ricordano per molti aspetti il virgiliano [[Serrano]], il bel giovinetto rutulo che nel nono libro dell' ''[[Eneide]]'' viene ucciso da [[Niso (1)|Niso]] mentre dorme; infatti anche [[Serrano]] soggiace al sonno per effetto della gozzoviglia. [[Andropono]] e Conrado hanno in comune con Serrano anche la passione per il gioco dei dadi; non vi sono invece analogie che possano legare al personaggio classico questi due guerrieri circa la loro uccisione: a [[Serrano]] viene tagliata la testa, e lo stesso accade a [[Grillo]], mentre non risulta nulla del genere per [[Andropono]] e Conrado.  
-
== Fonti ==
+
== Bibliografia ==
-
*Ludovico Ariosto, ''[[Orlando Furioso]]'', XVIII.
+
=== Fonti ===
 +
*Ludovico Ariosto, ''[[Biblioteca:Orlando Furioso, Canto XVIII|Orlando Furioso, Canto XVIII]]''
 +
[[Categoria:Mitologia Medievale]]
[[Categoria:Mitologia Carolingia]]
[[Categoria:Mitologia Carolingia]]
 +
[[Categoria:Europa]]
 +
[[Categoria:Europa Centrale]]
 +
[[Categoria:Francia]]
 +
[[Categoria:Umani]]
[[Categoria:Guerrieri]]
[[Categoria:Guerrieri]]
-
[[Categoria:Eroi]]
+
[[Categoria:Fanti]]
 +
[[Categoria:Ebbrezza]]
 +
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
 +
[[Categoria:Indole: Benevola]]
 +
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]

Versione corrente